Sicurezza stradale, Regione finanzia 4 interventi in Lucchesia: c’è anche la doppia rotatoria della Madonnina

Tutti i progetti ammessi a finanziamento dovranno essere realizzati entro la fine del 2022

Saranno 69 gli interventi che verranno realizzati grazie ai 5 milioni di euro messi a disposizione dalla Regione con il bando 2020 per la sicurezza stradale nei centri abitati. Quattro di questi saranno realizzati in provincia di Lucca.

Tutti i progetti ammessi a finanziamento dovranno essere realizzati entro la fine del 2022. Il bando, molto rigoroso sulle tempistiche di realizzazione, dava infatti la priorità ai progetti immediatamente cantierabili, mettendo come condizione necessaria per l’accesso al finanziamento regionale la capacità dell’ente promotore di bandire la gara d’appalto entro giugno ed avviare i lavori entro settembre/ottobre.

“Grazie al bando saranno realizzati molti piccoli interventi di grande valore per le comunità locali – spiega l’assessore regionale alle infrastrutture Stefano Baccelli – Le risorse sono state assegnate, attraverso due graduatorie distinte, sia ad interventi sulle strade di competenza regionale, sia ad interventi su strade comunali, provinciale e perfino statali ritenuti prioritari dai Comuni per la sicurezza della circolazione. In un momento delicato per le finanze pubbliche, non ci siamo turati indietro davanti alle difficoltà che molti enti trovano nel realizzare anche piccoli interventi. Abbiamo scelto di sostenerli anche quando gli intreventi non erano di nostra stretta competenza. Tra le opere che saranno realizzate ci sono marciapiedi, rotatorie, percorsi ciclopedonali, impianti semaforici, interventi spesso puntuali ma determinanti in un contesto urbano per migliorare la visibilità stradale, la fluidità del traffico, la sicurezza dei pedoni o degli utenti deboli della strada”.

Le graduatorie degli enti beneficiari del bando regionale sulla sicurezza stradale sono state stilate dalla commissione tecnica regionale di concertazione, composta da Regione Toscana, Upi ed Anci Toscana.

Questi gli interventi finanziati in provincia di Lucca.

Comune di Capannori: 120mila euro per la realizzazione di una doppia rotatoria all’incrocio tra la via Pesciatina e via della Madonnina e dell’Ave Maria a Capannori
Comune di Castelnuovo: 120mila euro per lavori di miglioramento della sicurezza stradale nel tratto urbano della Sr 445 della Garfagnana tra il chilometro 24+980 e il 25+125.

Per interventi su tratti si strade di ambito urbano di competenza provinciale, comunale e statale.

Provincia di Lucca: 30mila euro per l’ampliamento del tornante sul monte Magno, al km 19+100 della strada provinciale 1 Francigena, nel Comune di Camaiore.
Comune di Castelnuovo: 97594 euro per la messa in sicurezza e l’adeguamento viario a rotatoria della strada provinciale 13 all’altezza del complesso scolastico di via Fabrizi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.