Quantcast

Una mappa dei servizi rivolti ai giovani, il Comune chiama a raccolti enti e associazioni

Bove e Bianucci: "Vogliamo realizzare una mappatura di tutti i servizi che, sul nostro territorio, sono rivolti all'utenza giovanile di età compresa tra i 14 e i 35 anni"

Creare una mappatura di tutti i servizi che, nella città di Lucca, sono a disposizione dei più giovani e delle nuove generazioni. È questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale che chiama quindi a raccolta enti, associazioni e i soggetti del territorio.

“In collaborazione col nostro Informagiovani, vogliamo realizzare una mappatura di tutti i servizi che, sul nostro territorio, sono rivolti all’utenza giovanile di età compresa tra i 14 e i 35 anni – spiegano Daniele Bianucci, consigliere comunale delle politiche giovanili e Gabriele Bove, assessore al servizio al cittadino –. L’intento sarà quello poi di raccogliere queste informazioni, e di metterle a disposizione delle ragazze e dei ragazzi della Città, attraverso uno strumento a cui stiamo lavorando. Per fare tutto questo, abbiamo però bisogno della stretta collaborazione di enti, associazioni e di tutti i soggetti che questi servizi effettivamente li pongono in essere: proponiamo quindi un percorso di partecipazione, per costruire insieme tale mappatura e per creare quindi un rapporto più stretto e strutturato coi nostri giovani. Contemporaneamente, stiamo realizzando la stessa ricognizione all’interno dell’ente: coinvolgendo i nostri funzionari, in modo da tracciare ogni processo operativo comunale, che sia di diretto intesse delle nuove generazioni”.

A fine di raccogliere le informazioni, il Comune e l’Informagiovani realizzano un incontro online, in programma giovedì (4 marzo) alle 16 per enti e istituzioni mentre alle 18 per le associazioni. Per avere il link per partecipare, i soggetti interessati possono inviare una mail a mappaturaservizi@comune.lucca.it. Allo stesso indirizzo email, si possono anche richiedere informazioni sul progetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.