Quantcast

“Stop propaganda fascista e nazista”, avanti la raccolta firme

Il Consorzio di Bonifica ha aderito alla campagna lanciata dal Comune di Stazzema

C’è tempo sino a fine mese per sottoscrivere la raccolta di firme di sostegno alla proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista.

Lo ricorda il Consorzio 1 Toscana Nord, che ha ufficialmente aderito all’iniziativa, promossa dal Comune di Stazzema; e che, sul proprio sito internet istituzionale, – www.cbtoscananord.it – ha messo a disposizione l’elenco completo con tutti i luoghi e gli orari dei Comuni del comprensorio dove poter firmare la sottoscrizione.

“La nostra amministrazione consortile ha aderito convintamente alla proposta lanciata da Maurizio Verona, che oltre ad essere sindaco di Stazzema è anche componente dell’assemblea consortile – spiega il presidente dell’Ente consortile, Ismaele Ridolfi -. L’iniziativa sta raccogliendo un importante successo, e questo è il momento di compiere l’ultimo sforzo: affinché sia sostenuta dal numero maggiore di persone. La proposta di legge si inserisce nel solco tracciato dalla Costituzione e mira a garantire quei principi di uguaglianza, democrazia e rispetto, che con orgoglio sottolineiamo essere anche alla base dell’azione quotidiana dell’Ente consortile sul territorio”.

Per aderire alla raccolta di sottoscrizioni, il Consorzio ricorda ai cittadini che si dovrà firmare in presenza, entro il prossimo 31 marzo, presso l’ufficio preposto nel Comune dove si è iscritti nelle liste elettorali. Per ogni ulteriore informazione, è attivo il sito internet (clicca qui).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.