Quantcast

Barsanti: “Ex Manifattura, non si tocchino gli alberi del parco della Rimembranza”

Il consigliere di Difendere Lucca: "Ennesimo caso di poca trasparenza della giunta Tambellini"

“Sulla Ex Manifattura ennesima poca trasparenza della giunta Tambellini”: è quanto scrive il consigliere comunale Fabio Barsanti. “Lucca ha appreso dai giornali che esiste un progetto esecutivo che prevede, fra le altre cose, l’abbattimento di alcuni alberi del Parco della Rimembranza in Piazzale Verdi. Ma la città si è già espressa in loro difesa dieci anni fa e siamo pronti a una nuova battaglia”.

“E’ grave – continua Barsanti – che il Comune continui ad operare sulla manifattura in modo nascosto per evitare un dibattito pubblico e un percorso partecipativo. E’ gravissimo che si vogliano abbattere alberi del Parco della Rimembranza, che rappresentano ciascuno un caduto lucchese in guerra. E’ vergognoso che solo pochi giorni fa il sindaco ne esaltasse il ricordo, mentre tramava in realtà per abbatterli. Questa giunta non ha più alcuna credibilità”.

“Ricordo a Tambellini, alla Fondazione e agli immobiliaristi milanesi – conclude il consigliere di opposizione – come già dieci anni fa gli enti competenti si siano espressi sulla intangibilità del Parco. Tante associazioni si unirono per difendere il ricordo dei caduti e il Comune fu costretto a restaurare il monumento. Siamo pronti a una nuova battaglia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.