Quantcast

Pulizie di primavera, parte la raccolta dei rifiuti ingombranti dislocata sul territorio

Da lunedì (12 aprile) fino al14 maggio saranno aperti dei punti di raccolta senza il bisogno di recarsi alle isole ecologiche

A partire da lunedì prossimo (12 aprile) partirà l’iniziativa Pulizie di primavera promossa da Sistema ambiente e dal Comune di Lucca. Fino al 14 maggio saranno aperti dei punti di raccolta per conferire i rifiuti ingombranti, senza prenotazione, direttamente sul territorio, così da non doversi recare alle stazioni ecologiche.

Si potranno conferire: carta e cartone, vetro, plastica, metallo, legno, imballaggi e rifiuti ingombranti, abbigliamento mal ridotto, tubi al neon, elettrodomestici come frigoriferi, congelatori, lavatrici e lavastoviglie, olii vegetali, medicinali scaduti, pile e batterie, apparecchiature elettriche ed elettroniche e toner esausti. Non potranno essere consegnati, invece: vernici e barattoli contaminati, rifiuti pericolosi come eternit e guaina catramata, rifiuti consegnati in sacchi neri che ne impediscono la verifica visiva: è importante, infatti, selezionare i rifiuti per tipologia prima di consegnarli all’operatore.

Il calendario

Pulizie di Primavera 2021 sarà presente il 12 aprile dalle 14 alle 18 a San Pietro a Vico nel parcheggio ex-Mulino Pardini; il 14 aprile dalle 8 alle 12 al cimitero di San Donato; il 16 aprile dalle 14 alle 18 alla chiesa di Maggiano in via Sarzanese; il 19 aprile dalle 14 alle 18 alla chiesa di Nozzano, prima del parcheggio dell’asilo; il 21 aprile dalle 8 alle 12 nel nuovo campo sportivo Santa Maria del Giudice; il 23 aprile dalle 14 alle 18 nel piazzale Martiri di Liggeri a San Michele in Escheto; il 26 aprile dalle 14 alle 18 al Piaggione all’ex iutificio; il 28 aprile dalle 8 alle 12 a Saltocchio nel parcheggio vicino alla chiesa; il 30 aprile dalle 14 alle 18 al cimitero di Sant’Ilario di Brancoli; il 3 maggio dalle 14 alle 18 al cimitero di Mulerna; il 5 maggio dalle 8 alle 12 a San Concordio nel parcheggio di via Passamonti all’angolo di via Tofanelli; il 7 maggio dalle 14 alle 18 al cimitero di San Vito; l’8 maggio dalle 8 alle 12 alla scuola materna di San Michele di Moriano; il 10 maggio dalle 8 alle 12 a piazzale Verdi all’angolo con via del Pallone; il 12 maggio dalle 14 alle 18 al cimitero di Antraccoli e infine il 14 maggio dalle 14 alle 18 al parco urbano di via Matteotti a Sant’Anna.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.