Quantcast

Confronto all’americana sull’ex Manifattura, il Comune dà forfait

Palazzo Orsetti non sarà presente all'iniziativa online di SiAmo Lucca, Forza Italia, Dl, Lega e M5S: "Non c'è nulla di nuovo da comunicare"

Il “confronto all’americana” sull’ex manifattura tabacchi indetto da SiAmo Lucca, M5S, Difendere Lucca, Lega e Forza Italia? Non si farà. O meglio non sarà un confronto all’americana perché la controparte – il Comune di Lucca – non parteciperà all’iniziativa online fissata per questa sera (22 aprile).

I motivi li spiega una nota di Palazzo Orsetti: “L’amministrazione comunale non parteciperà né oggi né nei prossimi giorni ad alcun incontro pubblico relativo alla proposta progettuale per la parte sud della Manifattura – si legge -. Il Comune di Lucca ha sempre e costantemente esercitato i doveri di informazione nei luoghi istituzionalmente deputati, ossia con la trasparenza della documentazione prodotta, data in consultazione ai consiglieri comunali e pienamente accessibile a tutti, secondo le norme di legge, e attraverso la discussione nell’organo collegiale, il Consiglio comunale e le sue commissioni. Non ci sono ulteriori notizie né approfondimenti rispetto a quanto pubblicamente comunicato. Non appena ci saranno novità l’amministrazione ne darà sollecita informazione alla cittadinanza e discuterà dei successivi passaggi amministrativi in Consiglio“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.