Quantcast

Campionato regionale toscano di scacchi under 18, weekend di sfide all’auditorium Pia Casa

Si terrà da venerdì (7 maggio) a domenica. L’ingresso non è consentito al pubblico, ma ai soli atleti, responsabili tecnici e personale arbitrale ed organizzativo

Da domani (7 maggio) fino a domenica all’auditorium della Pia Casa, in via Santa Chiara, si svolgerà il Campionato regionale toscano di scacchi giovanile under 18, organizzato dal Comitato regionale toscano in collaborazione con il Circolo scacchistico lucchese.

L’evento è considerato di preminente interesse nazionale ed è inserito nel calendario nazionale del Coni e della Federazione scacchistica italiana, è valido per le variazione del punteggio della Federazione Scacchistica internazionale (Fide).

Nel rispetto delle normative, l’ingresso non è consentito al pubblico, ma ai soli atleti, ai responsabili tecnici ed al personale arbitrale ed organizzativo, come da regolamento Federazione scacchistica italiana e Comitato olimpico nazionale italiano, sarà rispettato il protocollo Covid.

“Dobbiamo considerare questo evento un reale successo – sottolinea Dario Dino Guida, presidente del circolo scacchistico lucchese – ed un segno tangibile di quella ripresa che tutti ci auspichiamo di raggiungere quanto prima. Record assoluto di partecipanti, iscritti circa 80 atleti provenienti da 11 province toscane. Saranno inoltre presenti gli accompagnatori (genitori, responsabili tecnici), lo staff arbitrale e organizzativo. Ringraziamo il Comune di Lucca, nella persona dell’assessore alla cultura, Stefano Ragghianti, da sempre vicino agli scacchi, disciplina sportiva e veicolo di cultura, che concedendo questo bellissimo spazio, ha reso possibile la realizzazione di questo importante evento sportivo”.

Il Circolo scacchistico lucchese, in attesa dell’imminente riapertura fisica degli spazi sociali, dà appuntamento come sempre a tutti gli appassionati di scacchi sulla sua pagina Facebook.

Il calendario degli incontri Il primo si terrà venerdì (7 maggio), dalle 17 alle 22,30; il secondo sabato (8 maggio) dalle 10 alle 20 e l’ultimo domenica (9 maggio) sempre dalle 10 alle 20.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.