Quantcast

Festival Dialoghi geopolitici da tutto esaurito foto

Boom di prenotazioni per la rassegna di incontri organizzata in collaborazione con Limes

Sold out a tempo record per gli appuntamenti del Festival Dialoghi geopolitici in programma sabato (15 maggio) nella Chiesa di San Francesco e promossi dall’associazione LuMeN (Lucca Mondo Nazioni) e dalla rivista Limes, con il contributo del Comune di Lucca e della Fondazione Cassa di Risparmio.

Sarà comunque possibile prendere parte alla manifestazione, che avrà uno dei suoi momenti ‘di punta’ nell’incontro tra il direttore di Limes Lucio Caracciolo e lo storico Alessandro Barbero, collegandosi alla diretta streaming sul canale YouTube dell’associazione: Lucca Mondo e Nazioni – LuMeN.

“Sarà un vero momento di gioia – ha dichiarato il presidente della Fondazione Crl Marcello Bertocchini– attraversare nuovamente il portale del San Francesco per un evento culturale. Una ripartenza tanto attesa per la Fondazione che in tutti questi mesi ha sostenuto la cultura incoraggiando sempre le associazioni a programmare il futuro e a ‘tenere duro’ in vista della ripresa. Un nuovo inizio con ospiti di questo livello non può che essere un buon auspicio.”

“Lucca si arricchisce di un festival di grande spessore che rinnova la tradizione internazionale di una piccola ma longeva città Stato europea – commenta l’assessore alla cultura Stefano Ragghianti – la geopolitica con la sua complessità è oggi fondamentale non solo per la classe dirigente ma per tutta l’opinione pubblica e questo primo appuntamento rappresenta  la voglia e il bisogno di pensare all’Europa e al mondo con le piccole e medie città protagoniste di un processo di rinascita complessivo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.