Quantcast

All’Isi Machiavelli manifesti e video per la giornata della legalità foto

I lavori degli studenti per ricordare le figure di GIovanni Falcone e Paolo Borsellino e le vittime della lotta alla mafia

L’Isi Machiavelli in occasione del 29esimo anniversario della strage di Capaci, attentato terroristico di stampo mafioso compiuto da Cosa Nostra nel 1992, in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani, ha ricordato con due iniziative il giudice Giovanni Falcone, magistrato che ha messo a nudo la criminalità organizzata e ha offerto al paese la più autentica dichiarazione di impegno civile.

Nei giorni dedicati alla Giornata nazionale della legalità sono state anche commemorate le vittime della strage di via D’Amelio in cui perse la vita il giudice Paolo Borsellino e gli agenti di scorta Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

“L’Isi Machiavelli, – dichiara la dirigente scolastica Mariacristina Pettorini . è sempre in prima linea nell’educazione alla legalità e dal 22 al 25 maggio ha promosso quattro giornate di memoria civile per mantenere viva la memoria storica e ricordare i due attentati del 1992 e Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, i più onesti servitori dello Stato che hanno sacrificato la loro vita per la lotta alla mafia e per l’amore della verità e della giustizia. All’Isi Machiavelli opera una commissione di educazione alla legalità che è molto attiva e che ringrazio sentitamente. Un ringraziamento speciale va alla professoressa Rosa Manco che ha organizzato tutta l’attività con passione e dedizione speciali”.

Gli studenti e le studentesse, seguiti dai docenti, hanno, quindi, realizzato in ogni classe il manifesto della legalità 2021 individuando gli ostacoli alla legalità; i simboli della legalità; le parole della legalità.

Per i manifesti realizzati dalle classi è stato scelto l’hashtag #SiamoifaridellaLegalità, inoltre sulla porta delle aule è stato apposto anche un fiocco bianco, il colore che rappresenta la purezza, quindi la legalità che trionfa sulla criminalità organizzata.

La seconda iniziativa a cui l’istituto ha aderito è intitolata #Eranosemi. Si tratta dell’appello lanciato dalla Fondazione Giovanni Falcone, dalla Fondazione Quarto Savona Quindici e da WikiMafia. Consisteva nello stampare 10 manifesti da sito Wikimafia con sopra riportate alcune frasi di Giovanni Falcone, e appenderli nelle classi scuola e nei luoghi di socialità, usando l’hashtag #Eranosemi.

Diario civile. Giovanni Falcone: c’era una volta a Palermo è invece il dossier prodotto da Rai Cultura, proposto alla vigilia della Giornata della legalità per favorire un interessante dibattito tra docenti e studenti

L’Isi Machiavelli è convinto che solo creando occasioni culturali di reale solidarietà, di racconto della storia e del paese e degli uomini che hanno fatto di tutto per renderlo migliore, si potrà veramente realizzare quel “movimento culturale che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.