Quantcast

Giustizia sociale nel cambiamento tecnologico, nuovo incontro con Lucca futura

All'evento partecipa anche il sindaco Alessandro Tambellini

Tra le sfide che pone di fronte l’avanzare della tecnologia, il tema della redistribuzione della ricchezza generata all’interno di un’economia digitale occupa una posizione sempre più rilevante. Ecco perché LuccaFutura ha deciso di dedicare il quarto appuntamento streaming proprio alla Giustizia sociale nel cambiamento tecnologico, ritenendo l’innovazione, la sostenibilità e la consapevolezza collettiva aspetti cardine da affrontare all’interno di un percorso che miri a tratteggiare la Lucca del domani, immaginandone il futuro a partire dal 2022 e non solo.

Sono questi i temi al centro dell’evento online in programma domani (4 giugno) alle 18 e trasmesso in diretta sulla pagina Facebook LuccaFutura e sul canale Youtube.

All’evento parteciperà il sindaco Alessandro Tambellini. Interverranno il coordinatore del Forum Disuguaglianze e Diversità, Fabrizio Barca – tra i ruoli ricoperti, ricordiamo quello di dirigente di ricerca in Banca d’Italia, presidente del Comitato Ocse per le politiche territoriali e advisor della Commissione Europea, oltre che docente universitario e autore di molte pubblicazioni; Giulio de Petra, anche lui membro del Forum Disuguaglianze e Diversità e Stefano Giovacchini, docente di design per l’economia circolare alla SOS School of Sustainability di Bologna e socio fondatore di R3direct.

Nell’occasione, il tema della tecnologia verrà affrontato in tutte le sue sfaccettature: come possibilità di realizzazione per l’uomo; nella capacità di produzione diffusa, anche con materie prime seconde recuperate localmente; in chiave di rispetto ambientale e di valorizzazione delle tradizioni locali. Tutto questo verrà, infatti, letto anche dal punto di vista dello sviluppo economico e culturale delle aree interne alla provincia di Lucca con l’obiettivo di fotografare la situazione attuale, immaginando azioni e risorse per il nostro territorio.

Per partecipare all’evento Giustizia sociale nel cambiamento tecnologico basterà collegarsi su Facebook venerdì alle 18 e seguire la diretta sulla pagina LuccaFutura o sul canale Youtube Lucca Futura. Presto, gli incontri verranno organizzati in presenza, con lo scopo di facilitare il dialogo, il confronto e l’inclusione.

Per informazioni, è attiva la casella di posta luccafutura@gmail.com oppure è sempre possibile interagire con il gruppo attraverso la pagina Instagram luccafutura o la pagina Facebook LuccaFutura.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.