Quantcast

I Fratres di Lucca festeggiano la giornata della donazione

Ci sarrà una celebrazione in San Martino

Si celebra domenica (13 giugno), alle 18,30, all’interno della cattedrale di San Martino, la messa in onore della Giornata mondiale della donazione, organizzata dal consiglio territoriale Fratres di Lucca, che vedrà la partecipazione di gruppi e associazioni di volontariato dedite appunto al caritatevole servigio della donazione verso il prossimo.

“Partecipiamo ben volentieri all’evento organizzato dal consiglio Fratres lucchese nella propria città – commenta il presidente della Consociazione nazionale Fratres donatori di sangue delle Misericordie d’Italia, Vincenzo Manzo – E’ infatti proprio a Lucca che nel giugno del 1971, e precisamente in piazza San Francesco, si tenne il congresso nazionale che diede alla luce il nostro movimento. Un’occasione quindi molto speciale per festeggiare i 50 anni della nostra nascita”.

La messa sarà celebrata dall’arcivescovo di Lucca, monsignor Paolo Giulietti, con l’accompagnamento corale di San Pietro a Corsena di Bagni di Lucca, diretto dal maestro Ennio Stefani e dall’organista Giulia Biagetti. La cerimonia sarà celebrata alla presenza, oltre che dei vari gruppi donatori, anche di autorità civili e militari, regionali e nazionali, e si svolgerà con accesso limitato ad un numero di 350 persone nel rispetto delle attuali normative anticovid, quindi, per coloro che vorranno partecipare alla Messa, è fatto invito di prenotarsi contattando il tesoriere provinciale Fratres Vinicio Fruzzetti al numero 3201181340 o inviare una mail a: luccaepiana@fratres.it segnalando nominativi anche di eventuali accompagnatori.

La messa sarà preceduta poi da un altro evento. Alle 18, infatti, il presidente nazionale Fratres, Vincenzo Manzo, consegnerà un defibrillatore per la rianimazione cardiopolmonare agli operatori  della stazione del Soccorso Alpino di Lucca, donato dal Gruppo Donatori di Sangue Fratres della Misericordia di Lucca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.