Quantcast

‘Venerdìsabato&domenica’, ultimo fine settimana di visite gratuite per la città

L'iniziativa ha lo scopo di accogliere i turisti che dall'estero si stanno riaffacciando in Toscana e al contempo favorire un turismo più interno e di prossimità

Ultimo fine settimana per partecipare alle viste gratuite Venerdìsabato&domenica, dedicate ai cittadini e ai turisti. L’iniziativa è stata finanziata dal Comune di Lucca e realizzata in collaborazione con le associazioni di guide turistiche cittadine Luccainfo&guide, la Giunchiglia e Turislucca, con lo scopo di accogliere i turisti che dall’estero si stanno riaffacciando in Toscana e al contempo favorire un turismo più interno e di prossimità.

Il programma degli ultimi appuntamenti prevede: venerdì (18 giugno), alle 16, una visita a Palazzo e Villa Guinigi, dimore del rinascimento; sabato (19 giugno) alle 10, Santa Caterina, illusione del barocco e Villa Buonvisi al giardino; alle 15,30 San Romano, chiesa di palazzo e la cattedrale di San Martino; domenica (20 giugno), alle 10, Lucca di Dante e Una giornata insieme a Elisa; alle 15,30 Le orme di Dante e Lucca negli occhi di Mario Tobino.

Le visite saranno a numero chiuso per garantire il distanziamento. È possibile prenotarsi ai numeri di telefono degli uffici di informazione turistica del Comune di Lucca: 0583.583150 e 0583.442213; a questi recapiti verranno fornite tutte le informazioni per partecipare (luogo dell’appuntamento, altre eventuali). Ulteriori dettagli sul sito e sui social.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.