Quantcast

Visite guidate e shopping sotto le stelle, al via i giovedì di luglio

In contemporanea all'apertura serale dei negozi partono anche 'Le notti lucchesi in visita per la città' alla riscoperta degli angoli più suggestivi e nascosti di Lucca

Visite guidate alla scoperta della città e shopping sotto le stesse. Partono domani l’altro (1 luglio) i Giovedì di luglio, cinque appuntamenti con l’apertura serale dei negozi in centro storico.

Un appuntamento curato come ogni anno dal Centro commerciale Città di Lucca di Confcommercio, che verrà poi ripetuto anche l’8, il 15, il 22 e il 29 luglio, per un totale di cinque serate. Di pari passo, sempre questo giovedì prenderà il via anche Le notti lucchesi in visita per la città, il programma di visite guidate alla riscoperta degli angoli più suggestivi e nascosti di Lucca, curato da Confcommercio in collaborazione con il Comune e l’associazione Lucca Info e Guide, nove giovedì consecutivi – a luglio e agosto – per un totale di 18 percorsi diversi che, a pochi giorni dal lancio dell’iniziativa, stanno riscuotendo un grande successo.

“Alcuni percorsi – spiega la direttrice di Confcommercio Sara Giovannini – hanno già registrato il sold out, tanto che verrà realizzato un doppio turno per ognuno di loro. Una notizia che riempie di soddisfazione e conferma non solo la bontà del progetto, ma anche l’interesse dei lucchesi per una città dai mille volti, alcuni dei quali sconosciuti ai lucchesi stessi. Con questa settimana inizia dunque un mese contraddistinto dalla grande vitalità dei nostri giovedì che vedranno andare a braccetto fra loro cultura e commercio, attraverso una offerta adatta a tutti”.

Le visite guidate sono gratuite, ma con prenotazione obbligatoria scrivendo a mary.curto1958@gmail.com o chiamando (ogni giorno dalle 9,30 alle 12,30) i numeri 349 1332450 o 340 7806967. Per conoscere il programma completo della visite (clicca qui).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.