Quantcast

Architettura e paesaggio, torna il premio Carlo Pucci

Appuntamento all'hotel Principe di Piemonte

L’associazione no profit Premio Carlo Pucci, che ha come oggetto sociale la promozione di iniziative su temi inerenti la qualità architettonica, urbana e ambientale, ha programmato in collaborazione con l’ordine Architetti Ppc di Lucca e con il patrocinio, tra gli altri, del Consiglio nazionale architetti e della Federazione degli Architetti della Toscana, per il 24 luglio dalle 9 alle 17,30 all’Hotel Principe di Piemonte di Viareggio, la settima edizione del Premio Pucci, destinato a tesi di laurea in architettura del paesaggio e restauro architettonico.

Elementi centrali della giornata del Premio Carlo Pucci saranno la lectio magistralis della mattina, che sarà tenuta in questa edizione dal critico d’architettura Luigi Prestinenza Puglisi e che tratterà il tema Il sogno del tempo libero: architettura e turismo, e la conferenza pomeridiana curata direttamente dall’ordine degli architetti P.P.C. di Lucca dedicata ad una riflessione sui temi dell’architettura.

Per questa edizione l’ordine architetti di Lucca ha inteso organizzare una tavola rotonda pomeridiana nella quale condurre una riflessione sul ruolo centrale della pianificazione e del progetto di architettura per la rinascita/rigenerazione delle città sintetizzabile nel titolo: Architettura per le città. Saranno presenti, tra gli ospiti l’architetto Alfonso Femia, che racconterà della sua esperienza in campo internazionale, ed esponenti del Consiglio nazionale architetti per condurre più approfonditamente una riflessione sul tema dei concorsi e legge per l’architettura quali strumenti di qualità per favorire processi di rigenerazione.

Data l’emergenza epidemiologica da Covid-19 ancora in atto il numero delle presenze sarà limitato, pertanto la giornata sarà interamente diffusa in diretta streaming attraverso il canale youtube dell’ordine architetti di Lucca all’indirizzo (clicca qui), liberamente accessibile, oppure attraverso la piattaforma gotowebinar, riservata agli architetti, previa iscrizione all’evento per il riconoscimento dei crediti formativi professionali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.