Quantcast

‘Architettura in carta, l’utopia possibile’, alla casermetta San Paolino il talk di Cartasia in collaborazione con la Biennale di Venezia

Si svolgerà venerdì (10 settembre), dalle 14,30 alle 16,30, alla casermetta San Paolino

Un talk realizzato nell’ambito del Padiglione Italia alla 17esima mostra internazionale di Architettura della Biennale di Venezia che approfondirà il tema dell’uso di carta e cartone in architettura. Architettura in carta, l’utopia possibile si svolgerà venerdì (10 settembre), dalle 14,30 alle 16,30, alla casermetta San Paolino.

Interveranno: Alessandro Melis, architetto e curatore del padiglione Italia; Nicolas Bertoux, architetto e curatore della sezione outdoor di Lucca Biennale Cartasia; Toma!, architetti e artisti partecipanti alla sezione outdoor di Lucca Biennale Cartasia; Giulia Bertolucci, architetto e curatrice della sezione Architettura di Lucca Biennale Cartasia. L’evento è riconosciuto dall’Ordine degli architetti Ppc di Lucca come evento formativo valido per l’acquisizione dei crediti.

Nel rispetto delle norme sanitarie anti-Covid19 è possibile garantire l’accesso ad un numero limitato di persone, è possibile prenotare il proprio posto scrivendo un’email a press@luccabiennale.com entro il 09/09 oppure rispondendo alla seguente email.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.