Quantcast

Radiofrequenze, alla Pecora nera l’ape-dibattito dell’associazione Atto Primo elettrosmog

All'evento, oltre alle istituzioni locali, saranno presenti un medico oncologo e un biofisico

L’associazione Atto primo elettrosmog Lucca domani (17 settembre) alle 18 ha organizzato un aperitivo all’aperto a La Pecora nera per parlare dell’impatto delle radiofrequenze emesse dalla telefonia mobile sulla nostra salute e sull’ambiente.

All’evento saranno presenti la dottoressa Gentilini (medico oncologo ed ematologo Isde Italia) e il professor Giuliani (Biofisico, dirigente di ricerca del Servizio sanitario nazionale, portavoce Icems – Commissione internazionale per la sicurezza elettromagnetica) .

All’incontro sono stati inviati a partecipare anche la dirigente dell’ufficio scolastico di Lucca e Massa Buonriposi, i dirigernti scolastici, i consiglieri comunali, l’assessora Vietina e il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini al fine di aprire un dibattito sul tema in oggetto con le istituzioni locali.

L’aperitivo si svolgerà all’aperto, nel rispetto delle normative anti-Covid. La consumazione non è obbligatoria. È gradita la conferma della partecipazione, scrivendo a attoprimolucca@gmail.com.

Sarà possibile seguire la diretta dell’evento sulla pagina Facebook ‘Atto Primo Elettrosmog Lucca’.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.