Quantcast

Studente crea una ‘mascotte’ per il nuovo reparto di pediatria al S. Luca

E' Gigi Guinigi l'opera realizzata da Francesco Lunardi

Ha disegnato e realizzato una mascotte per il reparto di pediatria dell’ospedale San Luca di Lucca,  anche a nome dei bambini ricoverati e di quelli presenti nella struttura per sottoporsi a visite ed esami. Lui è Francesco Lunardi, 22enne studente del secondo anno del corso di fumetto della Scuola internazionale di Comics di Firenze, che ha realizzato e donato alla Pediatria la mascotte Gigi Guinigi.

Nei mesi scorsi è stato infatti effettuato un restyling degli spazi della Pediatria, che ha reso la struttura davvero a misura di bambino. La revisione è partita, appunto, con la creazione della mascotte e con le immagini di animali collocate sulle porte delle camere e donate della ditta Civas. Ogni bambino ricoverato in Pediatria ha così adesso sulla porta della propria camera la simpatica immagine di un animale: un panda, un coniglio, una tartaruga e via dicendo. Il rinnovamento è proseguito grazie all’impegno del personale che, anche al proprio domicilio, ha completato gli elementi che compongono l’attuale coloratissimo allestimento, che contribuisce a proiettare i bambini ricoverati in un mondo di fantasia, regalando loro un sorriso e rendendo più tollerabile la loro degenza in ospedale.

La responsabile della Pediatria Angelina Vaccaro, la coordinatrice infermieristica Paola Gianni e tutto il personale della struttura hanno intanto ringraziato ufficialmente Francesco Lunardi per aver creato e donato la mascotte Gigi, che campeggia da qualche mese nel reparto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.