Quantcast

Rifiuti non ritirati da lunedì, sbotta la titolare di Ciancino: “3200 euro l’anno per questo?”

Nemmeno l'umido è stato portato via e la situazione, per il locale dell'Oltreserchio, inizia a farsi imbarazzante

La prima segnalazione a Sistema Ambiente è stata fatta mercoledì (29 settembre), ma dopo due giorni la situazione non è ancora risolta e inizia a… puzzare. La titolare de Il Ciancino, noto ristorante di San Macario in Piano lungo via Sarzanese, ha la pazienza ormai al limite.

“La nostra spazzatura è stata ritirata lunedì e poi nessun operatore è più passato. Martedì – spiega – ci siamo accorti che i bidoni della carta erano pieni e così il giorno dopo abbiamo avvisato. Le utenze non domestiche hanno il doppio ritiro, come da calendario. Quindi è da martedì che nessuno passa a portare via nemmeno l’umido. La situazione è a dir poco imbarazzante”.

“Spendo 3200 euro all’anno e questo è il servizio che mi viene restituito? Da mercoledì abbiamo segnalato più volte, ma niente. Sistema Ambiente – conclude la titolare, esasperata – fa veramente pena”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.