Quantcast

In tanti alla manifestazione di solidarietà per il chiosco ‘Da Piero’ foto

L'attività rischia di chiudere: attesa per il pronunciamento del Tar

In tanti hanno voluto manifestare la loro solidarietà e il loro attaccamento ad una attività storica. Molti lucchesi si sono presentati all’appuntamenti, esprimendo in questo modo il loro sostegno ai titolari del chiosco Specialità da Piero che rischia di chiudere i battenti.

Come ormai noto, l’attività non è stata inserita nel nuovo piano del commercio approvato dal Comune di Lucca, che ha firmato un’ordinanza di sgombero del locale, rilevando difformità di natura urbanistica. Contro questo provvedimento il titolare ha presentato ricorso al Tar. Il pronunciamento è atteso per martedì (19 ottobre).

Il Comune dal canto suo ha fatto sapere di aver proposto alcune soluzioni ai gestori. Soluzioni che tuttavia prevedono un trasferimento dal sito attualmente occupato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.