Quantcast

Sipario aperto sul piano operativo: il Comune illustra le tavole al Giglio

Tanti i relatori che si alterneranno sul palco domani (12 novembre) a partire dalle 15

Un seminario per illustrare le tavole del nuovo piano operativo e un’esposizione per facilitarne ai cittadini la comprensione.

È stata l’iniziativa pensata dall’amministrazione comunale che ha organizzato un’esposizione nel foyer del Teatro del Giglio che sarà inaugurata domani (12 novembre) alle 15 e sarà visitabile fino al 4 dicembre, tutti i giorni dalle 11 alle 18. Durante l’inaugurazione si terrà anche un seminario negli spazi rinnovati del teatro, un pomeriggio di approfondimento, in collaborazione con la Regione Toscana dedicato ai professionisti che più direttamente si confronteranno con il Piano.

Ad aprire il seminario alle 15 sarà il primo cittadino Alessandro Tambellini insieme all’assessora all’urbanistica Serena Mammini. Seguiranno Alessandro Marioni della Regione Toscana che illustrerà il Piano operativo nell’ambito regionale mentre Antonella Giannini del Comune di Lucca parlerà dello schema del Piano operativo. Successivamente Monica Del Sarto e Silvia Lovi sempre del Comune di Lucca racconteranno l’infrastruttura digitale del piano mentre Michela Biagi di Terre.it ne darà un quadro conoscitivo. Infine Alessandro Paoli e Paolo Sani mostreranno il quadro geologico e tecnico mentre Antonella Giannini parlerà della struttura e Fabrizio Cinquini di Terre.it dei contenuti del Piano. Seguiranno gli interventi degli ordini professionali e il dibattito. A chiudere i lavori sarà l’assessore regionale Stefano Baccelli.

Gli elaborati del Piano operativo nella loro completezza, possono essere consultati sul sito internet del Comune di Lucca (clicca qui).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.