A S. Anna e S. Donato incontri spirituali e di catechesi con padre Gaetano Piccolo

Al via domani la tre giorni di confronti e meditazioni

Nelle chiese di Sant’Anna e San Donato tre giorni di esercizi spirituali e di catechesi con padre Gaetano Piccolo. Domani (19 novembre) al via la tre giorni di incontri e meditazioni con il gesuita di Roma e insegnante alla Pontificia università Gregoriana: Si inizia alle 7, in chiesa a Sant’Anna, con la preghiera delle lodi e la prima meditazione.

Alle 8,30, celebrazione della messa e poi fino alle 12,30 possibilità di dialogo spirituale o di celebrare il sacramento della riconciliazione (confessione). Se non è possibile partecipare alle 7, lo stesso incontro di riflessione verrà effettuato anche alle 21 alla chiesa di San Donato. Messa feriale sempre alle 18,30.

Sabato, si inizia anche alle 7, in chiesa sempre a Sant’Anna, con la preghiera delle lodi e la meditazione. Alle 8,30, celebrazione della messa e poi fino alle 12,30 possibilità di dialogo spirituale o di confessarsi. Se non è possibile partecipare alle 7, l’incontro di riflessione verrà ripetuto ma alle 17 alla chiesa di San Donato. Messa festiva, come sempre, nella chiesa di Sant’Anna alle 19. Domenica invece dalle ore 9.15 alle 11.15, al centro parrocchiale (oratorio di Sant’Anna di via Fratelli Cervi) l’ultimo incontro di riflessione. Le messe domenicali in chiesa a Sant’Anna alle 8,30, 10,30 e 12 e nell’auditorium del centro parrocchiale alle 17, come in tutte le altre domeniche.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.