Quantcast

Lucca Visioni, a Corte dell’angelo il laboratorio per i giovani del teatro del Carretto

A condurre il progetto è Igor Vazzaz

Una settimana di audience development a Corte dell’Angelo. Qui è in corso il laboratorio della rassegna di teatro contemporaneo Lucca Visioni, organizzata dal teatro Del Carretto e curata da Jonathan Bertolai.

Andranno avanti nei prossimi giorni quindi le audizioni nella saletta per il progetto nel corso del quale un gruppo di ragazze e ragazzi viene incoraggiato a riflettere e dialogare con spirito critico sugli spettacoli che andranno a vedere o che hanno visto la sera precedente. A condurre il laboratorio è Igor Vazzaz, che al primo appuntamento ha ospitato il regista e attore Dario De Luca.

A portare i saluti dell’amministrazione è stato il consigliere comunale delegato alle politiche giovanili, Daniele Bianucci.

“Ringraziamo Lucca Visioni e il Teatro Del Carretto per aver coinvolto la Corte dell’Angelo nel loro progetto – sottolinea Bianucci – I nostri spazi sono a disposizione per le iniziative che vedano un protagonismo dei nostri giovani, in particolare proprio in ambito culturale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.