Quantcast

Altri tre alberi da abbattere lungo la circonvallazione

Le piante sono a rischio crolli

Dovranno essere abbattuti 3 alberi lungo la circonvallazione. Si tratta di una quercia che si trova nel tratto dei viali compreso tra via Matteo Civitali e via Vecchia III e due tigli, uno nei pressi di via Vecchia III e uno di fronte al baluardo San Pietro.

Le condizioni delle tre piante, già oggetto di valutazione nel corso del 2020 da parte degli specialisti incaricati dal Comune nell’ambito del Progetto di restauro e valorizzazione delle Mura, ad un nuovo, recente controllo, sono risultate peggiorate e in base alla classificazione di propensione al cedimento del metodo Vta (visual tree assessment), sono state collocate in classe D1, che raccoglie gli esemplari che manifestano segni, sintomi o difetti gravi e le cui anomalie riscontrate sono tali da far ritenere che il fattore di sicurezza naturale si sia ormai esaurito.

I tre alberi abbattuti saranno sostituiti con altrettanti nuovi esemplari arborei di specie idonea e di dimensioni adeguate. La posizione esatta dei reimpianti e la specie da utilizzare è già stata specificata nel progetto esecutivo relativo agli interventi sul patrimonio arboreo di questo tratto di viali di circonvallazione che attualmente è in fase di bando di gara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.