Quantcast

Nuove dotazioni multimediali per la Leonardo Da Vinci a San Concordio

Cerimonia in musica alla presenza delle istituzioni. Gli acquisti grazie al finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Buona musica e filmati originali giovedì (25 novembre) hanno animato la serata alla Leonardo Da Vinci di San Concordio. Alla presenza del sindaco Alessandro Tambellini, dell’assessora Ilaria Vietina con il consigliere Pilade Ciardetti, del presidente Marcello Bertocchini e della direttrice Teresa Perelli della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, della presidente del consiglio di istituto Rossana Vannucci alcuni docenti della scuola hanno offerto al pubblico un momento musicale per inaugurare le nuove dotazioni multimediali dell’auditorium Mazzarella.

Le strumentazioni, un apparato luci e un sistema di proiezione, sono state acquistate con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca nell’ambito del progetto Lo spettacolo dell’educazione. La professoressa Severi ha riepilogato la storia dell’auditorium, sottolineando l’importanza di questo spazio per la crescita degli allievi ma anche come risorsa per il territorio.

Nel corso della serata i professori Gabriele Balzerano, Antonio Barsanti, Loredana Bruno e Marco Torre hanno eseguito brani tra cui una composizione dello stesso Balzerano.

Nella seconda parte della serata sono stati proiettati il filmato The great Musicien Giacomo Puccini, recentemente restaurato e gentilmente concesso dalla Fondazione Giacomo Puccini, e alcuni brani dello spettacolo Gianni a Spicchi eseguito dagli allievi al teatro del Giglio nel 2019 all’interno del progetto Ragazzi all’opera all’opera ragazzi (la documentazione del progetto è pubblicata sul sito dell’istituto).

A conclusione della serata, dopo i ringraziamenti ai docenti e al personale che ha organizzato l’evento da parte del professor Paolo Marchini, già dirigente dell’istituto, e dell’attuale dirigente Gino Carignani, gli alunni del laboratorio di cucina della scuola Da Vinci hanno offerto un break a tutti i presenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.