Quantcast

Educazione vocale, alla Ubik si presenta “ADD8 La voce in movimento” foto

Domani (8 dicembre) alle 17,30: saranno presenti l'autrice Annalisa Del Dotto con le dottoresse Alessia Bertocchini, Rebecca Pagani e Veronica Celli

È un libro che parla di un metodo rivoluzionario per l’educazione vocale: ADD8 La Voce in Movimento, edito da H-demia publishing di Annalisa Del Dotto, sarà presentato domani (8 dicembre) alla libreria Ubik alle 17,30. Insieme all’autrice, saranno presenti le dottoresse Alessia Bertocchini, Rebecca Pagani e Veronica Celli che hanno collaborato alla realizzazione del nuovo metodo ADD8 curandone l’aspetto medico.

Oltre all’innovativa formula di affiancare esercizi vocali a passi di danza, il metodo svela anche un esercizio molto particolare da effettuarsi indossando la mascherina per dormire. Proprio così, registrato anche alla Uibm Ufficio italiano brevetti e marchi, la comune mascherina per dormire per la prima volta viene utilizzata per eseguire esercizi vocali in movimento. Il soggetto si sottopone al trattamento in assenza della vista proiettandosi di colpo in una dimensione parallela all’interno della quale riesce a raggiungere uno stato emozionale unico che permette di rilassare tutti i muscoli del corpo e della mente. Così l’espressione vocale riesce ad esprimersi al meglio.

Il nuovo metodo ADD8  è stato già sperimentato sugli allievi della scuola di musica H-demia in via del Marginone a Lucca. Domani (8 dicembre) alle 17,30 alla libreria Ubik in via Fillungo la presentazione con ospiti e protagonisti. È necessario il green pass.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.