Quantcast

L’8 dicembre a Sant’Angelo, per scoprire la magia del Natale foto

Negli spazi della pista di pattinaggio, i mercatini di Natale, gli stand gastronomici e poi nel pomeriggio arriva Babbo Natale e si accende il grande albero

Le feste di Natale si avvicinano e i volontari del Gruppo Attività Sant’Angelo propongono una giornata di festa per i più piccoli negli spazi della pista di pattinaggio vicino alla chiesa.

Una serie di iniziative rivolte ai bambini, ma anche ai genitori a cominciare dall’accensione del grande albero di Natale addobbato dai volontari del gruppo per avvicinare i più piccoli alla magia delle festività.

Lo spazio della pista di pattinaggio si animerà dalla tarda mattinata, dove si potrà trovare gli stand dei mercatini di Natale con i prodotti di artigianato locale per gli acquisti dei regali, con oggetti fatti a mano e magari a chilometro zero. Per Sant’Angelo i mercatini con quest’anno sono all’ottava edizione. Poi ci saranno gli stand gastronomici, gestiti direttamente dai volontari, con pizza, pasta fritta e taglieri di affettati. Per gli amanti del dolce, i frati caldi appena fatti e i necci, oltre al vin brulé. Ovviamente il tutto nel rispetto delle misure di prevenzione dal contagio del covid 19.

Nel pomeriggio verso le 16 dovrebbe arrivare anche Babbo Natale con il suo calesse accompagnato dal cavallo Uva Spina e dagli Elfi dell’Arca di Noé.

I volontari quest’anno hanno anche deciso di allestire un grande albero di Natale, che verrà acceso nella giornata dell’8 dicembre verso sera e rimarrà nello spazio della pista di pattinaggio per tutta la durata della festività. L’idea originale è che l’albero sarà preparato anche con gli addobbi che porteranno i bambini che potranno essere consegnati ai volontari fino a mezzogiorno di domani 8 dicembre.

Il ricavato della manifestazione verrà devoluto in beneficenza dai volontari. Le iniziative in caso di maltempo verranno rinviate al prossimo anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.