Si rinnova al San Luca la tradizione della Befana dei vigili del fuoco

Regali a pediatria e ostetricia in collaborazione con l’Unicef e con il comitato San Francesco. Presenti anche dal comitato spontaneo di Antraccoli

Anche per questo 2022, pur con le ormai note restrizioni imposte dall’emergenza coronavirus, si è rinnovato il tradizionale appuntamento con la befana dei vigili del fuoco di Lucca in collaborazione con l’Unicef, con il comitato San Francesco (che offre calze e altri doni) e con le strutture di pediatria e neuropsichiatria infantile dell’ambito territoriale di Lucca dell’azienda Usl Toscana nord ovest.

befana-san-luca-2022

La simpatica vecchietta ha infatti consegnato al personale dell’ospedale San Luca regali e calze destinati ai bambini ricoverati in pediatria o in attesa di un esame. Calze e regali sono stati poi fatti recapitare anche alle neo-mamme ed alle partorienti, ricoverate in ostetricia.

La befana dei vigili del fuoco è stata accolta dal medico della direzione sanitaria ospedaliera Sergio Ardis, dalla responsabile della pediatria di Lucca Angelina Vaccaro, dalla coordinatrice infermieristica del reparto Paola Gianni e da altri operatori della struttura.

Sempre oggi (5 gennaio) il comitato spontaneo di Antraccoli, insieme alla befana, hanno consegnato due calze con i dolcetti per i bambini della pediatria, insieme a un sacco pieno di bei doni.

Come ha evidenziato in entrambe le circostanze lo staff dell’ospedale, iniziative di questo tipo contribuiscono sicuramente a rendere più serena la permanenza in ospedale dei bambini.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.