Quantcast

Lucca, 498 regali ‘sospesi’ nei negozi

Confcommercio e Caritas fanno il bilancio dell'iniziativa natalizia

E’ di 498 regali e 350 euro di donazioni in denaro il lusinghiero bilancio del Regalo Sospeso 2021, l’iniziativa che per il secondo anno consecutivo è stato voluto e lanciato dal Centro commerciale Città di Lucca di Confcommercio e Caritas Lucca, con la collaborazione di circa 70 attività non solo del centro storico, ma anche dei quartieri della prima periferia cittadina.

Il progetto era stato lanciato lo scorso novembre e rivolto in particolar modo al periodo dello shopping natalizio, offrendo la possibilità a tutti i cittadini interessati di recarsi in uno dei negozi aderenti e di acquistare un oggetto a sua scelta (o di effettuare una donazione in denaro) e lasciarlo lì, in modo da poter essere poi raccolto dagli operatori di Caritas per farlo avere a famiglie bisognose. I doni più “gettonati”, quest’anno, sono stati i vestiti, i giochi per bambini e i libri.

“Un bilancio soddisfacente – affermano il presidente del Ccn Matteo Pomini e la direttrice di Caritas Lucca Donatella Turri -, che conferma la bontà dell’iniziativa e il crescente desiderio di prendervi parte sia da parte dei negozianti che dei cittadini. L’aggravarsi dei contagi proprio a ridosso delle festività natalizie ha frenato purtroppo in parte lo shopping, ma nonostante questo i risultati ottenuti dimostrano una volta di più il buon cuore dei lucchesi. A tutti loro va il nostro più sentito ringraziamento, con l’auspicio sin da ora di poter ripetere l’iniziativa anche il prossimo Natale in concomitanza con un vero e pieno ritorno alla normalità dopo due anni così difficili per ognuno di noi”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.