Quantcast

Al Pertini un laboratorio innovativo per acconciatori

Aperte le iscrizioni alla classe prima e seconda del percorso per la qualifica di addetto acconciatore e per il quarto anno professionalizzante di tecnico acconciatore

L’istituto Sandro Pertini vanta una decennale esperienza nei percorsi di formazione professionale per le qualifiche nel settore del benessere per le qualifiche di estetica, esperienza che ha portato all’instaurarsi di rapporti solidali con i diversi enti del settore, privati e pubblici, presenti sul territorio.

La frequenza dei percorsi di formazione professionale all’interno di un istituto scolastico pubblico ha decisamente una marcia in più in quanto gli studenti possono usufruire di tutte le aule speciali della scuola come i laboratori di informatica, la palestra, la biblioteca e partecipare ai molti progetti in essere all’istituto. Infatti, essendo il Pertini una delle scuole fondatrici delle avanguardie educative di Indire, qualunque indirizzo si scelga il metodo di insegnamento non cambia: lo studente è sempre al centro del proprio processo di apprendimento perché i docenti, con una valida e comprovata esperienza, attuano una didattica innovativa, personalizzata e inclusiva rendendo gli alunni cittadini consapevoli, padroni della propria vita e delle proprie scelte.

A partire dall’anno scolastico 2020/2021, in seguito a una richiesta sempre più pressante da parte delle famiglie e delle diverse scuole secondarie di primo grado, è iniziata una nuova avventura nel settore benessere: il percorso per la qualifica di addetto acconciatore.

Tale percorso ha da subito dimostrato le sue potenzialità in termini di interesse da parte degli utenti, vista la immediata attivazione di una classe prima nell’anno scolastico 2021/2022. Per il nuovo percorso di formazione professionale è stato attrezzato un nuovo laboratorio di acconciatura, grazie anche a l’inestimabile aiuto della Provincia di Lucca, modellato sulle esigenze specifiche del settore anche in termini di innovazione.

Infatti, oltre a essere allestito con tutta la strumentazione tipica del settore, è anche dotato di un monitor interattivo con la possibilità di collegamento wifi da parte di tutti gli alunni. Il percorso di formazione permette, al termine del terzo anno, l’acquisizione di un diploma di qualifica riconosciuto a livello europeo ed è, quindi, un ottimo ‘passaporto’ per l’inserimento diretto nel mondo del lavoro e già da adesso coloro che sono in possesso di una qualifica triennale, conseguita anche in un altro ente, potranno iscriversi al quarto anno che partirà a settembre 2022 per ottenere il diploma in tecnico acconciatore e al contempo aprire una partita Iva per lavorare in maniera autonoma in Spa, alberghi di lusso, stabilimenti balneari ed altro.

Infine gli studenti interessati al raggiungimento del diploma quinquennale avranno anche la possibilità, previo il recupero delle competenze di base, di proseguire il percorso di studi in un settore professionale di loro interesse o un corso serale. Il possesso del diploma di scuola secondaria superiore è infatti requisito indispensabile per poter accedere ai corsi universitari come quelli di fisioterapia, scienze farmaceutiche con corsi di perfezionamento per scienze cosmetiche, corsi di formazione in acconciatura nelle principali università del settore.

PER LE CLASSI PRIME ACCONCIATORE L’ISCRIZIONE DEV’ESSERE EFFETTUATA ONLINE e il Pertini offre un aiuto alle famiglie che lo desiderassero mettendo a disposizione il proprio personale di segreteria nella sede in viale Cavour, 267 prenotandosi negli orari e nelle date reperibili sul sito internet della scuola o con il seguente link https://forms.gle/GEdu9fRxWVGDdfkf8

PER IL QUARTO ANNOACCONCIATORE l’iscrizione deve essere effettuata esclusivamente alla SEGRETERIA DEL PERTINI sita in viale Cavour 267, in orario mattutino.

QUADRI ORARI DEI PERCORSI ACCONCIATORE

orari corso acconciatore

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.