Quantcast

Biblioteca statale, Mercanti e Vietina: “Servono nuove assunzioni”

Visita alla responsabile: "Ci muoveremo per ottenere la riapertura al pubblico"

La consigliera regionale della Toscana Valentina Mercanti e l’assessora di Lucca Ilaria Vietina hanno fatto visita questa mattina (2 febbraio) alla Biblioteca Statale di Lucca per un aggiornamento della situazione al fine della riapertura.

“La Biblioteca statale di Lucca – commentano – rappresenta un bene prezioso, da tutelare e assicurare alla città. Nonostante l’incessante lavoro della responsabile, che abbiamo potuto incontrare questa mattina, la carenza di personale organico impedisce ancora la riapertura al pubblico”.

“A complicare ulteriormente la situazione, l’assenza di custodi e l’applicazione dei rigidi protocolli Covid-19. Nei prossimi giorni – concludono Mercanti e Vietina – torneremo a chiedere al Ministero di predisporre le assunzioni indispensabili e ci attiveremo a ogni livello perché Lucca torni al più presto a poter godere della Biblioteca Statale”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.