Quantcast

A Lucca torna la Notte Bianca dopo due anni di stop per la pandemia

C'è l'ok ufficiale: l'evento si svolgerà il 27 agosto. Pasquini e Giovannini: "Faremo il possibile per creare una serata all'altezza della storia della manifestazione"

La movida vuole voltare le spalle alle pandemia. E per celebrare la fine di due estati di fila senza grandi eventi sceglie nella Notte Bianca il suo tributo alla ripresa.

nottebianca41.jpg

Torna a Lucca uno tra gli eventi più attesi degli ultimi anni, dopo due anni di stop dovuti al coronavirus. E c’è già la data: sabato 27 agosto.

L’annuncio dopo un incontro tenutosi a Palazzo Sani arriva da Confcommercio che conferma anche la formula dell’evento a metà fra arte, cultura e aggregazione amatissimo non solo dai lucchesi, ma da persone di tutta la Toscana. La decisione è arrivato pochi giorni fa, al termine di un incontro tenutosi a Palazzo Sani, sede dell’associazione, al quale hanno preso parte numerosi commercianti. I quali, con convinzione, hanno chiesto che nell’anno in cui tanti grandi eventi si sono rimessi o si stanno per rimettere in moto, anche la Notte Bianca tornasse “in pista”.

E lo farà il 27 agosto, come da tradizione l’ultimo sabato del mese, celebrando anche una ricorrenza speciale: la prima edizione si svolse infatti nel 2012, esattamente dieci anni fa.

“Naturalmente – commentano il presidente Rodolfo Pasquini e la direttrice Sara Giovannini – è ancora presto per parlare di programma e modalità di svolgimento, ma di sicuro faremo tutto il possibile per presentare una serata che sia all’altezza della storia della manifestazione. Crediamo che il ritorno della Notte Bianca, una delle più importanti della Toscana nel suo genere, verrà salutato con piacere dai lucchesi e siamo contenti che la nostra associazione possa fornire un suo contributo diretto a quel processo di ripartenza che ognuno di noi vuole vivere, dopo i due durissimi anni di pandemia e restrizioni”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.