Rumori incessanti dal cantiere per le fognature: notte insonne per i residenti di via Urbiciani

La denuncia degli abitanti di San Concordio

Un rumore continuo e a dir poco fastidioso. Che ha reso la notte appena trascorsa insonne a molti residenti di via Urbiciani a San Concordio.

Nella zona non sembrano infatti essere stati decisivi i diversi interventi alle fognature che sono stati fatti negli anni, tanto che i lavori continuano a ripresentarsi col tempo. È il caso di ieri notte (30 giugno) quando il cantiere sarebbe rimasto aperto fino a notte fonda.  A denunciarlo è, fra gli altri, il giornalista in pensione Paolo Mandoli, che con un fonometro – non professionale – ha misurato la potenza dei rumori, che sembrerebbero arrivare fino a 75 decibel, all’una e mezzo di notte.

lavori via urbiciani

Un frastuono incessante che andrebbe avanti dal pomeriggio di ieri senza interruzione, almeno fino al primo pomeriggio di oggi, anche se i lavori sono in corso da più giorni, con i conseguenti problemi legati a vibrazioni, odori di fognatura e rallentamenti del traffico, tra la rabbia (e la stanchezza) dei residenti.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.