Innovazione e tradizione, Pardini incontra il presidente dell’Angi

Il sindaco: "Abbiamo stabilito insieme un percorso a lungo termine per la città di Lucca"

Oggi (16 agosto) il sindaco di Lucca Mario Pardini ha incontrato Gabriele Ferreri, presidente dell’Associazione nazionale giovani innovatori (Angi), la prima organizzazione nazionale no profit dedicata totalmente a tutte le forme dell’innovazione, promossa e patrocinata dalle maggiori istituzioni italiane ed europee, tra cui la Presidenza del consiglio dei ministri e il parlamento europeo.

“Abbiamo stabilito insieme un percorso a lungo termine per la città di Lucca – ha fatto sapere il primo cittadino – che unisca innovazione e tradizione in un perfetto connubio per lo sviluppo sostenibile e digitale del territorio”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.