Pacchetto scuola, a Lucca via alle domande per i contributi

Il Comune mette a disposizione i fondi per il diritto allo studio

Torna il Pacchetto scuola- anno scolastico 2022-2023, col quale l’amministrazione comunale di Lucca, utilizzando fondi stanziati in parte dalla Regione Toscana e in parte dal governo, intende sostenere le famiglie in condizioni economiche più svantaggiate nelle spese necessarie a frequentare la scuola, garantendo in questo modo, in maniera concreta, il diritto allo studio.

A partire da oggi (18 agosto) è infatti possibile richiedere l’incentivo economico individuale finalizzato all’acquisto di libri scolastici, materiale didattico e di servizi legati alla scuola. La richiesta può essere fatta da uno dei genitori o da chi rappresenta legalmente gli studenti, oppure, se maggiorenni, dagli studenti stessi .

Il contributo massimo erogabile previsto è di 300 euro a studente per qualunque classe di iscrizione. Per presentare la domanda è necessario che lo studente sia iscritto per l’anno scolastico 2022/2023 a scuole secondarie di primo e secondo grado (medie e superiori) statali e paritarie e degli enti locali, oppure a percorsi di istruzione e formazione professionale presso una scuola secondaria di secondo grado, oppure a una agenzia formativa accreditata. Lo studente dovrà avere la sua residenza nel Comune di Lucca, mentre la scuola può essere anche fuori Comune. Questo comporta che la domanda per ottenere il contributo deve essere presentata solo al Comune dove lo studente risiede e non dove è situata la scuola. Chi chiede il beneficio non dovrà avere compiuto 21 anni alla data di presentazione della domanda: fanno eccezione gli studenti con disabilità, con handicap riconosciuto ai sensi della Legge 104 o con invalidità superiore al 66%, che potranno avere anche più anni. Infine L’indicatore della situazione economica equivalente (Isee) in corso di validità dello studente non dovrà essere superiore a 15.748,78.

La domanda di ammissione al bando dovrà essere compilata solo online entro il 21 settembre, collegandosi al sito www.comune.lucca.it e seguendo le indicazioni nell’area tematica “Scuola e istruzione”. Per informazioni è possibile scrivere a pacchettoscuola@comune.lucca.it, o telefonare ai numeri 0583/442573-445711 nei giorni di martedì e giovedì dalle 10 alle 13e dalle 14 alle 16, il mercoledì dalle 9 alle 13.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.