Menu
RSS

Via Tiglio a senso unico, traffico caos in ore punta

via di TiglioLavori Geal in via di Tiglio: il tratto a senso unico ancora fatica ad essere digerito dagli automobilisti. Anche oggi (8 agosto) nell’orario di punta si formano code importanti a causa del fatto che in molti, troppi, incuranti della segnaletica stradale modificata per la sperimentazione del senso unico in direzione Capannori-Lucca, procedono in direzione sbagliata. E, una volta arrivati a pochi passi dai lavori, o al divieto di svolta a sinistra da via Ingrillini al passaggio a livello di via di Tiglio, la processione di mezzi che deve tornare indietro genera caos diffuso sotto il sole cocente. Un problema, questo, se possibile peggiorato dall’afflusso di mezzi pesanti che continuano a svoltare nella zona interdetta, contribuendo anche ad innalzare i livelli di smog e rumore. Nessuna questione, da parte dei residenti, in ordine alla necessità di svolgere le opere: quello che viene richiesto, semmai, è un controllo più approfondito del traffico. "Immettersi in questa zona uscendo dal lavoro - commenta un’automobilista in fila - è ormai diventato impossibile. Attendiamo con ansia la conclusione di tutto questo, perché qua le file dovute a chi non si cura dei cartelli arrivano anche a tempi di mezz’ora. Con il caldo di questi giorni non è esattamente il massimo".

Secondo chi nella zona vive e lavora ogni giorno, servirebbe una segnaletica ancora più esauriente, unitamente a controlli da parte della polizia municipale nelle ore cruciali: "Ci sembra ovvio - lamenta un edicolante - che il cambiamento non sia stato percepito dalla maggior parte dei lucchesi. A questo punto sono necessari correttivi urgenti, perché non si può andare avanti in questo modo".
Uno dei capitoli più intricati concerne la gestione dei tir che, anche nelle vie limitrofe, rimangono sempre più spesso incastrati e, di conseguenza, sono costretti a retromarce avventurose: "E’ una scena che si ripete spesso - argomenta un altro residente - e lo dico perché passano proprio sotto le mie finestre. Anche in questo caso, servirebbe una sanzione salata una volta per tutte: è uno dei pochi deterrenti che funzionano". 
Ad ogni modo, se si eccettuano le fasce orarie comprese tra 12 e le 14 e quella che va dalle 17,30 alle 19, il traffico scorre fluido e regolare: ma, certo, il problema vero si pone con la confluenza di molti mezzi verso il medesimo bacino. I lavori, nel frattempo, procedono senza sosta: l’intento è quello di concludere le opere entro i tempi previsti, per diminuire il disagio vissuto quotidianamente in una delle arterie principali della città. Sul senso unico in via di Tiglio, anche sulla base degli effetti della sperimentazione, si deciderà più in là.

Ultima modifica ilMercoledì, 08 Agosto 2018 15:28

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter