Menu
RSS

Matteo Munafò del Fermi 'docente dell'anno'

PROVVEDITORATOAuguri di Natale all’insegna dell’inclusività quelli di oggi pomeriggio (21 dicembre) nella sede del provveditorato agli studi, in piazza Guidiccioni. A fare gli onori di casa ci ha pensato Donatella Buonriposi, pronta ad accogliere dirigenti e docenti delle scuole della provincia per tracciare un rapido bilancio di questi tre anni di mandato.
In sala ecco, tra i moltissimi, il presidente della Fondazione Bml, Oriano Landucci, il professor Paolo Razzuoli per la Fondazione Crl, Domenico Passalacqua (Luccasenzabarriere), Arturo Guidi (Panathlon), Alessandro Sesti (che in molte scuole ha portato il suo Dillo in sintesi),Alessandro Colombini (Lions Lucca), Giuseppe Bulleri (Domus romana), Aldo Casali (gruppo Esedra), Carmelo Sgrò (Gruppo Sgrò), il soprano Cosetta Gigli e molti altri ancora.

"Persone - esordisce Buonriposi - che in questi tre anni hanno lavorato per la scuola e per il territorio con grande impegno. Insieme abbiamo portato avanti progetti di inclusione dei diversamente abili, spingendo inoltre sul piano culturale e su quello artistico". Ai docenti presenti è andata in dono una pubblicazione di Pacini Fazzi sulla vita di don Lucarotti, un prete militare della prima guerra mondiale. Momento di grande sorpresa poi per la consegna della targa di Docente dell’anno: a spuntarla è stato il professor Matteo Munafò insegnate di sostegno al Fermi di Lucca, 37 anni. Decisivo, ai fini del conseguimento del premio, il lavoro del giovane matematico in tema di inclusione e sostegno verso gli studenti diversamente abili.
Una menzione è andata anche al professor Francesco Bovenzi "perché mondo della scuola e sanità si incrociano sempre di più", ha specificato Buonriposi. Infine, il pensiero di Landucci: "Ringrazio il mondo della scuola e Donatella Buonriposi perché la collaborazione tra noi si è progressivamente intensificata. In questo modo avanzano cultura e formazione".

Ultima modifica ilVenerdì, 21 Dicembre 2018 19:25

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter