Menu
RSS

Ex caserma Lorenzini, via ai sondaggi ambientali

ex lorenziniEx Caserma Lorenzini, via ai sondaggi ambientali. Lo stabilisce una determina del 20 dicembre scorso, con la quale si affidano le analisi chimiche dei terreni e delle acque, insieme ai sondaggi, alla ditta Bierregi srl dopo che sono state trovate tracce di idrocarburi. Tutto era iniziato nella metà del gennaio 2016, quando furono rimosse due cisterne interrate nell'area del complesso di san Romano e della ex Caserma Lorenzini, nell'ambito del progetto Piuss. I lavori previsti in relazione a quest'ultimo vennero tuttavia interrotti successivamente all'analisi della porzione di superficie inquinata: ne emerse la presenza nel terreno di idrocarburi pesanti, insieme ad una contaminazione storica derivante derivante dalla perdita di gasolio da parte delle cisterne.

Il successivo piano di caratterizzazione dell'area impose ulteriori analisi che, dopo una procedura concorrenziale, vengono oggi affidate alla ditta lucchese Bierregi srl, per una somma di 4mila e 587 euro. Una volta effettuati gli ulteriori sondaggi il Comune avrà posizionato un tassello in più in direzione della nuova destinazione della ex Lorenzini, parte della quale dovrebbe essere adibita ad area di parcheggio.

Ultima modifica ilGiovedì, 27 Dicembre 2018 18:31

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter