Logo
Stampa questa pagina

Lavori per 470mila euro sulle strade provinciali

Lavori Stradali 2 2Oltre 470mila euro per la manutenzione di alcune delle principali arterie stradali della provincia di Lucca. È quanto emerge da una serie di atti pubblicati sull'albo pretorio dell'ente di Palazzo Ducale. Ad essere interessate dai lavori saranno la strada regionale 12 dell'Abetone e del Brennero, la strada regionale 435 Lucchese, la strada regionale 439 Sarzanesa-Valdera e la strada regionale 445 della Garfagnana. Molti gli interventi di manutenzione sia ordinaria che straordinaria che interesseranno alcune delle più importanti vie di comunicazione della lucchesia le cui condizioni sono evidentemente andate peggiorando anche a sesuito del maltempo delle ultime settimane. Gli interventi previsti interesseranno inoltre anche la manutenzione delle opere d'arte che si trovano lungo la viabilità. I lavori sono stati finanziati dalla Regione Toscana che ha messo a disposizione della Provincia una somma di oltre 1 milione di euro per la manutenzione delle infrastrutture.

Per quanto riguarda gli interventi di manutenzione straordinaria, i lavori riguarderanno il ripristino del piano stradale della Sr 12 dell'Abetone e del Brennero in località Montuolo e Cerasomma; della Sr 439 Sarzanese Valdera nelle frazioni di Quiesa, Maggiano, San Macario, Ponte San Pietro; della Sr 435 "Lucchese" nel territorio del comune di Capannori; della Sr 445 della Garfagnana nelle località di Fornoli, Mologno e Volcascio. La spesa complessiva per questi interventi ammonta a circa 350mila euro. I lavori sono stati affidati alla ditta Bacci Paolo di Barga la cui offerta è risultata la più bassa tra quelle che hanno partecipato alla gara.
Oltri fondi sono poi stati destinati a lavori di ordinaria amministrazione. Questi interventi riguarderanno anche in questo caso le strade regionali 435 Lucchese, 12 dell'Abetone e del Brennero e 445 della Garfagnana. Il totale dei lavori in questo caso ammonta a 20mila euro da suddividere tra tre ditte: la ditta Michila Esacavazioni per la parte in pianura (5mila euro); la società cooperativa Centro Legno Ambiente per la zona pedemontana (10mila euro); la ditta Rossi Arnaldo per la zona montana (5mila euro).
Del milione di euro che la Provincia ha ricevuto dalla Regione poi, Palazzo Ducale ha previsto di destinarne circa 450mila per la manutenzione straordinaria di opere d'arte che si trovano lungo la viabilità e che sono danneggiate o particolarmente ammalorate. Una prima tranche da 100mila euro sarà investita per la Sr 435 Lucchese e la Sr 445 della Garfagnana. In questo caso, i lavori se li è aggiudicati la ditta Ceragioli costruzioni di Camaiore.

Ultima modifica ilSabato, 16 Febbraio 2019 16:18
Developed by Note.it.