Logo
Stampa questa pagina

Fondazione Crl, Balducci e Barsanti nel cda

balducci1Nominati i due nuovi membri del Consiglio d'amministrazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Si tratta dell'imprenditrice Katia Balducci e del notaio Massimo Barsanti.

Katia Balducci, nata a Viareggio, da sempre nel settore della nautica, è amministratore delegato della Overmarine group, presidente di Navigo scarl, responsabile della sezione nautica di Confindustria Toscana nord e membro del distretto per la nautica e la portualità, in particolare come responsabile dei servizi e i progetti rivolti alla grande impresa. Dal 2016 è socio della Fondazione Crl.
Massimo Barsanti ha svolto la professione notarile a Lucca, dove è nato, dal 1973 al 2017, ricoprendo tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta la carica di membro del consiglio notarile di Lucca e del Comitato regionale notarile toscano. Già membro del consiglio d’amministrazione della Cassa di risparmio di Lucca ha ricoperto la carica di socio della Fondazione Crl in due diversi mandati, dei quali l’ultimo è terminato nel 2013.
Nominati nell’ultima seduta dell’organo d’indirizzo dell’ente, i due nuovi membri subentrano a Fabio Monaco e Alberto Fontana, entrambi dimissionari, e vanno a completare l’organico del consiglio affiancando, oltre al presidente Marcello Bertocchini e alla vice presidente Lucia Corrieri Puliti, i consiglieri Raffaele Domenici, Claudio Montani e Tiziano Pieretti.
Si completa così la definizione di un organo decisionale in cui tutto il territorio della provincia è uniformemente rappresentato.

 

Ultima modifica ilMartedì, 19 Febbraio 2019 17:10
Developed by Note.it.