Menu
RSS

Giuramento per 35 nuovi medici: donne in maggioranza

FOTO DI GRUPPOÈ boom di nuove iscrizioni all'ordine dei medici di Lucca. Un bel colpo d’occhio quello che si è presentato mercoledì (27 febbraio) nei locali della Casa del Boia. La sala ha visto il tutto esaurito per una cerimonia davvero importante organizzata dall’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della Provincia di Lucca: l’iscrizione all’Ordine.
Trentacinque giovani medici, molti anche della Versilia, hanno prestato giuramento impegnandosi a salvaguardare la salute dei cittadini. A salutarli il presidente dell’Ordine de medici di Lucca Umberto Quiriconi, il quale, con le sue parole, ha voluto incoraggiare i giovani per il loro futuro professionale. Un invito poi a porre sempre attenzione al giuramento di Ippocrate, perché “alla professione medica non venga mai anteposto alcun altro interesse” e a considerare l’Ordine come “la vostra casa, dove potete venire e sentirvi sempre accolti. L’iscrizione all’Ordine è il primo atto che vi permette di poter esercitare la professione e di entrare nel mondo del lavoro. Per molti di voi in realtà è l’inizio di un percorso formativo verso le scuole di specialità”.


Nelle parole di Quiriconi anche il ricordo di quando lui stesso si iscrisse all’Ordine. “Ai miei tempi una cerimonia così non l’avevano fatta. Ognuno viveva questo momento di sganciamento dall’età degli studi, di distacco e di incertezza in modo molto personale e informale”. Accanto a Quiriconi i membri del consiglio direttivo dell’Ordine che hanno così salutato le new entry. Tantissimi i familiari che si sono stretti, con orgoglio, attorno ai loro figli.
Con l’iscrizione all’Ordine si apre per questi trentacinque medici un’altra fase importante del loro percorso formativo: l’accesso alla specializzazione, alla quale potranno accedere tramite concorso. In tutti la speranza di riuscire ad entrare in quella che sentono come loro vocazione. Chi non entra dovrà aspettare il concorso dell’anno successivo e magari tentare l’accesso ad altre specializzazioni.
Tra gli indirizzi che i nuovi iscritti vorrebbero percorrere ci sono medicina generale, pediatria, neurologia, ginecologia, medicina di urgenza, chirurgia generale, anestesia, radiologia, psichiatria, allergologia, ortopedia, oncologia….
Questi i nuovi iscritti, in ordine di... cognome: Bartolini Daria, Bechi Genzano Susanna, Bernardini Laura, Bertacca Ilaria, Bertagna Giulia, Bertuccelli Andrea, Borselli Marco, Franceschini Camilla, Francesconi Alessio, Frediani Davide, Gemignani Giulia, Ghilarducci Alessandro, Giordano Mario, Kilian Raphael Andreas, Lovi Marco, Lucarini Francesca, Menconi Arianna, Merciadri Martina, Nacchia Alessandra, Ogliastro Matilde, Orlandi Gretha, Orsi Francesca, Park Naria, Pellini Sara, Perelli Sara, Pierotti Laura, Raffaelli Leonardo, Rocchi Rachele, Sargenti Benedetta, Sgherri Giulia, Singh Harpreet, Spinelli Clara, Stefani Bianca, Tognini Valeria, Volpi Federica.
Prosegue il trend di una sanità sempre più al femminile. Lo testimonia il numero di donne iscrittesi. E anche i dati percentuali: tra i medici under 50 le donne sono il 60 per ceto. La percentuale di donne medico cresce al diminuire dell’età: nei prossimi anni assisteremo dunque ad un fenomeno crescente di femminilizzazione della sanità, con una decisa inversione di tendenza della composizione di genere del comparto (dati riportati anche dalla Fnomceo).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter