Menu
RSS

Storia del cinema, corso alla biblioteca Agorà

cinemaLTutto pronto per il nuovo corso di storia del cinema organizzato da Lucca Film festival e Europa Cinema, in collaborazione con la biblioteca Agorà di Lucca.
Al via il 24 settembre con la prima delle 12 lezioni e altrettante proiezioni di film che condurranno i partecipanti in un affascinante viaggio dal cinema delle origini alla Nuova Hollywood fino alla rivoluzione digitale, passando per le avanguardie degli anni venti e i grandi film europei di metà novecento.

Le lezioni si terranno ogni martedì feriale dal 24 settembre al 10 dicembre, dalle 18 alle 20, alla biblioteca Agorà in piazza dei Servi. Le proiezioni, gratuite per gli iscritti al corso, seguiranno le lezioni alle ore 21,15 e si svolgeranno nella medesima sede del corso. I docenti sono Giulio Marlia (ex dirigente attività culturali del Comune di Viareggio, coordinatore organizzativo della scuola di cinema Intolerance, saggista e sceneggiatore, docente di Storia e critica del Cinema all'Accademia Cinema Toscana di Lucca e Nicola Borrelli (presidente del Lucca Film Festival e Europa Cinema, membro del Consiglio scientifico del master Mai, docente di Storia e critica del cinema all'Accademia Cinema Toscana di Lucca e docente di Storia alla Libera Accademia di Belle Arti di Firenze).
Da oggi fino al 24 settembre è possibile iscriversi mandando una email. La partecipazione al corso costa 90 euro. A tutti i frequentanti sarà infine rilasciato un attestato, grazie al quale potranno usufruire di una particolare scontistica per l’accesso al Lucca Film Festival e Europa Cinema 2020 con i biglietti ridotti della manifestazione.Un percorso vivace arricchito con clip, aneddoti e curiosità, per scoprire gli aspetti più interessanti e le molteplici declinazioni della magia cinematografica. Tra gli obiettivi del corso, non solo fornire strumenti utili per una consapevole scelta e lettura del cinema, ma anche riscoprire insieme l’attualità dei grandi classici del cinema d’autore e osservare con nuovi occhi le rivoluzioni dello stile e del gusto degli spettatori. Una preziosa occasione insomma per compiere un viaggio tra i titoli e i nomi che hanno segnato la storia delle immagini in movimento, dal bianco e nero al technicolor. Perché, oggi come ieri, è per le sue star e per i suoi luoghi fantastici che il cinema ci affascina e ci unisce.

Ultima modifica ilMartedì, 17 Settembre 2019 11:29

1 commento

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter