Menu
RSS

Futuro del Giglio, è scontro Pd-Lucca Civica

francesco bambiniPolemica sul teatro del Giglio, il segretario comunale del Pd di Lucca, Francesco Bambini difende la posizione di Gianni Del Carlo dopo gli attacchi di Lucca Civica: "Al di là delle polemiche personali e della chiamata in causa del Pd comunale nel suo complesso - dice Bambini - nell'intervento di Lucca Civica sul Teatro del Giglio non leggo risposte alle questioni indicate da Gianni Del Carlo e da tanti altri interventi che si sono succeduti nelle scorse settimane, a partire da quelli delle organizzazioni sindacali. Io penso che da una forza politica di maggioranza, in rapporto anche agli incarichi e ai ruoli di governo che ricopre, ci sia da aspettarsi prima di tutto risposte puntuali nel merito delle questioni".

"A me sembra che Del Carlo - prosegue Bambini -  a due mesi di distanza dalle dimissioni del Cda, abbia posto, giustamente e in modo pacato ed equilibrato l'esigenza di definire un progetto e una governanace per il Teatro del Giglio in tempi urgenti. E' su questi aspetti che siamo chiamati a misurarci per disegnare una nuova prospettiva per il Teatro, per rispondere alle preoccupazioni e alle sollecitazioni che vengono dai cittadini, dal mondo della cultura, dai sindacati, dalla città. Il consiglio e i gruppi comunali hanno il loro ruolo e la loro autonomia nel portare avanti le loro scelte, a me sembra tuttavia che ragionare di indirizzi culturali per il Teatro del Giglio senza calarli in un progetto complessivo, senza una guida sicura sia un esercizio poco comprensibile".
"Il Pd - conclude il segretario - non ha mai mancato di portare il suo contributo ed il suo sostegno alla giunta Tambellini e penso che un confronto fatto in maniera chiara e trasparente si ponga in linea con questo atteggiamento di collaborazione. Un confronto che peraltro stiamo già portando avanti nelle sedi appropriate, all'interno del Pd, con il gruppo consiliare del Pd, con l'amministrazione comunale e che credo sia utile allargare a tutta la maggioranza ed a altri temi".
Sul tema anche Valentina Mercanti, consigliera comunale del Pd e presidente della commissione sociale, che risponde a Cantini di Lucca Civica sulla bacheca Facebook: "Ognuno - dice -  ha il diritto di esprimere la propria opinione, anche a mezzo stampa proprio come hai fatto tu in questo caso. Siamo tutti consapevoli che l'eredità che abbiamo ricevuto è stata pesante e che ancora oggi ne dobbiam pagare le conseguenze, ma dopo due anni questo alibi non regge, e non trovo nemmeno giusto mistificare la realtà, non sono solita ad uscite sulla stampa, ma non sopporto più questo sceneggiata teatrale dove ognuno recita la parte, non si possono nascondere i problemi alla cittadinanza e se ognuno di noi ha un pensiero deve poterlo esprimere in piena libertà senza essere sempre tacciato di essere nemico del popolo, Gianni Del Carlo oltre ad essere una persona capace e in gamba è anche autorevole esponente del partito del quale faccio parte e nella sua uscita ha rappresentato pienamente anche il mio pensiero, stimolando un dibattito in senso positivo, non era certo per polemica fine a se stessa".

 

Leggi anche Amministrazione per il Giglio, deciderà il consiglio comunale

Ultima modifica ilVenerdì, 25 Aprile 2014 13:31

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter