Menu
RSS

Elia (Ferrovie): No soldi per raddoppio Lucca-Pistoia

treno-lucca-aullaIl nuovo piano industriale di Ferrovie, approvato nell'ultima riunione del vecchio consiglio di amministrazione, prevede "un grande intervento sui servizi regionali e sulla ripresa del merci". Lo ha ricordato il nuovo ad di Ferrovie, Michele Mario Elia, a margine della manifestazione per la festa del 2 giugno celebrata alla stazione Santa Maria Novella di Firenze con un concerto della fanfara della Folgore, al quale era presente anche il viceministro delle infrastrutture e trasporti, Riccardo Nencini. Elia ha quindi sottolineato come il piano preveda anche l'intervento molto forte sulle stazioni, "per aumentarne la capacità e l'integrazione con tutti gli altri tipi di servizi, per essere al centro delle esigenze del cittadino". Quanto alla Regione Toscana, l'ad ha risposto spiegando di voler "aumentare la capacità del nodo di Firenze e intervenire su alcune linee come la Lucca-Pistoia". Certo, per quest'ultima "mancano effettivamente i fondi per effettuare il raddoppio su tutta la linea".

Ultima modifica ilLunedì, 02 Giugno 2014 14:11

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter