Menu
RSS

Pedina il marito fino a Norimberga e smaschera i tradimenti

di Roberto Salotti
tradimento2Ha voluto dare al marito fedifrago una lezione che, probabilmente, si ricorderà tutta la vita e per incastrarlo, dopo essersi rivolta ad un detective privato, ha vestito lei stessa i panni dell'investigatrice e si è fatta accompagnare da Lucca a Norimberga, in Germania, per togliersi l'ultima soddisfazione: mettere il marito e la sua amante di fronte alle loro responsabilità, organizzando un singolare comitato d'accoglienza ai due novelli piccioncini e "offrendo" una birra al consorte che le aveva mentito, inventandosi un viaggio con un amico all'Oktober Fest. Peccato che la donna e l'investigatore Renato Bianchi non sono caduti nella trappola e hanno verificato, infatti, che la manifestazione si era già conclusa una settimana prima del viaggio del marito, un commerciante lucchese di 40 anni che si era invaghito della ex badante di famiglia, di 20 anni più grande di lui. Adesso la moglie, con tutte le prove in mano, avvierà l'iter per chiedere il divorzio.

Tutto è cominciato diversi mesi fa. La badante dell'est europeo aveva iniziato a frequentare la casa dei due coniugi per assistere lo zio malato. Per circa un anno e mezzo era stata a diretto contatto con tutti i membri della famiglia, ma ben presto era sbocciato l'amore con il commerciante. Una relazione clandestina continuata sicuramente anche quando il congiunto che la badante assisteva è venuto a mancare, circa 7 mesi fa. I sospetti che la moglie del commerciante nutriva nei confronti dei due sono diventati sempre più concreti a quel punto, visto che il marito fino ad allora molto presente in casa, era diventato un fantasma, inventandosi pranzi e cene di lavoro fuori casa e trattenendosi sempre più spesso lontano dalla sua famiglia. La moglie esasperata, di fronte all'atteggiamento dell'uomo che ha sempre negato di avere una relazione con la badante, ha deciso di rivolgersi allo studio di investigazioni private di Renato Bianchi, molto noto in città anche per le collaborazioni con la redazione della trasmissione tv Le Iene.
Al detective è bastato poco per smascherare la relazione extraconiugale. Armato di teleobiettivo (e di tanta pazienza), ha pedinato il marito della sua cliente, documentando le sue "fughe" d'amore, sulle colline della Lucchesia in compagnia dell'ex badante di famiglia. Incontri sempre veloci e furtivi, e ritorni a casa nel cuore della notte per non farsi notare troppo dai vicini. Un copione studiato nei minimi particolari, con spostamenti sempre precisi e scuse più che credibili. E per rendere ancora più comoda la situazione, la badante aveva ritrovato un lavoro a pochi chilometri dalla casa del suo focoso spasimante.
Qualche settimana dopo dall'inizio dei pedinamenti, l'investigatore Bianchi ha convocato la cliente per mostrarle le prove definitive dei tradimenti del marito. Quanto bastava a presentare tutto in una causa di divorzio. Ma la donna, a quel punto, ha deciso di attendere ancora, soprattutto per il bene della famiglia. Tuttavia, in quegli stessi giorni, il marito si presenta a casa informando la donna che sarebbe partito con un amico per andare all'Oktober Fest in Germania. Un particolare che la moglie ha subito riferito all'investigatore. Il suo fiuto lo ha spinto a fare immediatamente degli accertamenti, scoprendo che quell'evento era terminato una settimana prima. La moglie e Bianchi si sono guardati negli occhi per qualche istante e la donna è stata perentorio: "Seguiamolo, voglio dare una lezione a mio marito".
Così la moglie tradita ha affrontato dieci ore di viaggio da Lucca alla Germania, alle calcagna del marito. Un viaggio per lei emotivamente molto difficile, al punto che, varcato il confine con l'Austria, le sono perfino venuti dei dubbi sulla buona fede del marito. Il pedinamento però a quel punto è proseguito, fino ad un appartamento di Norimberga. Il commerciante aveva raggiunto qui la badante che era andata a trovare il fratello. Bianchi si apposta sotto casa e dopo un paio d'ore il lucchese esce in compagnia di un uomo per comprare una cassa di birre. Ogni certezza nel cuore della moglie che è a fianco dell'investigatore sembra crollare. Ma poi, dopo un'altra attesa, vede di nuovo uscire il marito, stavolta mano nella mano con la badante. I due si dirigono al parco e con l'auto Bianchi e la moglie riescono a precederli, organizzando un comitato d'accoglienza. I due fedifraghi sbiancano alla vista della donna, che tiene in mano una lattina di birra. "Caro, volevo farti una sorpresa visto che mi hai detto che andavi all'Oktober Fest", dice la donna, infilandogli la lattina dentro alla maglia. "Ci sarei andato domani", è stata la risposta spaesata e imbarazzata del marito. E il caso, per la moglie detective, è stato chiuso.

 

FOTO - La scoperta degli amanti a Norimberga

Ultima modifica ilGiovedì, 15 Ottobre 2015 22:37

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->