Menu
RSS

Promobrace Italy festeggia 5 anni di attività: l’azienda di gadget omaggia i propri clienti a novembre e dicembre

S'invecchia... speriamo bene, però! Promobrace Italy con sede europea a Lucca, festeggia il suo successo e invita tutti i clienti a celebrare insieme il suo quinto anniversario di attività.
L'azienda di gadget personalizzati Promobrace Italy, con sede centrale in Brasile, nasce da un'idea di espansione di due soci, cittadini italo-brasiliani, il primo in pianta stabile e residente da anni a tutti gli effetti in Italia, il secondo, in viaggio per il Bel Paese per l'ennesima volta; è allora che nasce quasi per gioco, durante un'ottima cena nel centro storico lucchese, l'idea di fondare una azienda anche in Italia.
Partendo da una esperienza decennale, grazie ad una realtà già consolidata oltreoceano, ed in seguito ad una accurata ricerca di mercato in Italia, i soci decidono di realizzare l'apertura della prima sede in Europa proprio nella città di Lucca.
Promobrace, attuale leader nel settore dei gadgets personalizzati in Sud America, punta alla fidelizzazione di nuovi clienti oltre che ad una attenta cura di quelli che lo sono ormai da anni. Tra clienti lucchesi è possibile annoverare palestre, bar, aziende ed associazioni del territorio.
Oggi Promobrace Italy conta un portafoglio clienti caratterizzato da grandi, piccole e medie imprese, nazionali e internazionali, ed un successo di vendite e riconoscimenti per la professionalità e rapidità logistica, grazie soprattutto al rigoroso rispetto dei tempi di consegna prestabiliti, cosa fondamentale e non scontata nel campo dei prodotti personalizzabili. I prodotti sono l'ideale per chi vuole pubblicizzare un brand, un messaggio e molto altro ancora tramite la vendita dei prodotti stessi o omaggiando i propri clienti.
Tra le numerose collaborazioni Promobrace Italy ha particolarmente a cuore l'iniziativa Light it up blue, l’evento su scala mondiale dedicato all’autismo al quale partecipa anche la città di Lucca. Oltre ad aver rappresentato la prima collaborazione ufficiale di Promobrace Italy nel momento di apertura delle attività sul territorio europeo, l’azienda continua ancora oggi ad essere impegnata nell’iniziativa in quanto partner ufficiale e fornitore dell’iconico bracciale in silicone che ha riscosso un enorme successo. Per i clienti che effettueranno degli ordini durante il mese di novembre e dicembre, l’azienda ha preparato un omaggio, che sarà divulgato sui canali social ufficiali di Promobrace Italy.

Promobrace Italy
Promobrace Italy produce e personalizza diversi prodotti, tra i quali braccialetti in silicone, portachiavi in varie tipologie (silicone, Pvc, acrilico, eccetera), laccetti da collo (portabadge con moschettone in metallo), bracciali Led per eventi notturni e altri gadget di piccole dimensioni.

Contatti
Visita il sito: www.promobrace.it
Facebook e Instagram: promobraceitaly
Telefono e WhatsApp: +39 327 168 4040

Leggi tutto...

È nata BlacktaxiLucca, la prima e unica piattaforma per prenotare una corsa

A chi non è mai capitato di dover prendere un taxi per raggiungere il centro di una grande città oppure la stazione e l’aeroporto senza riuscire a trovarne con la beffa, magari, di perdere il proprio volo? È un’esperienza – spiacevole – che tutti abbiamo fatto almeno una volta nella vita. Ed anche Lucca non è da meno: negli ultimi anni i flussi turistici nella nostra città è aumentato in misura esponenziale ma il parco taxi è rimasto praticamente invariato, decisamente insufficiente a raccogliere le domande. Con l’edizione 2019 di Lucca Comics & Games ormai alle porte, questo tema torna di strettissima attualità. Ma da oggi non ci sarà più: è nata infatti Black Taxi Lucca, una piattaforma che permette di prenotare una corsa online che la garanzia al 100% di non rimanere a piedi.
black2La piattaforma è stata creata da Antonello Fambrini in risposta ad una esigenza reale e sentita dal mercato. Utilizzare la piattaforma è semplicissimo: basta collegarsi al sito https://blacktaxilucca.com/ ed in pochi passaggi sarà possibile prenotare il proprio trasferimento con la sicurezza di non avere brutte sorprese. Inserendo l’orario e il luogo di partenza, quello di arrivo e il numero di persone da trasportare la piattaforma calcola automaticamente la tariffa. In questo modo è possibile sapere già prima quanto si andrà a spendere per il viaggio. È possibile inoltre scegliere tra diversi mezzi: una berlina, un van o un’auto di lusso. Inoltre la piattaforma da la possibilità di pagare immediatamente con Paypal o carta di credito per chi vuole togliersi il pensiero. In alternativa si può pagare all’arrivo al conducente conoscendo in anticipo la cifra esatta, quindi al riparo da brutte soprese.
“L’idea mi è venuta – spiega Fambrini – perché facendo questo lavoro da diversi anni mi sono reso conto che a Lucca nei periodi di alta stagione è praticamente impossibile trovare taxi. Per cui ho pensato che sarebbe stato interessante offrire un servizio che ti da la sicurezza di avere il tuo trasferimento evitando il rischio così di arrivare tardi ad un appuntamento, perdere un aereo o il treno eccetera. Ho lanciato il servizio facendo una semplice inserzione sponsorizzata su Facebook e la risposta che ho avuto è stata incredibile. È evidentemente un servizio di cui si avvertiva la necessità. Solo le auto nere degli Ncc infatti possono accettare prenotazioni: ai taxi tradizionali non è consentito. Un tassista che lascia il proprio numero di telefono personale ai clienti commette un illecito. Solo rivolgendosi a un servizio come il nostro si ha la certezza della corsa”.
“La differenza rispetta alla tradizionale corsa in taxi sta proprio nella possibilità di poter prenotare prima ed essere così sicuri di avere il mezzo di trasporto nell’orario richiesto – aggiunge Fambrini -. Facciamo anche di più: se un mezzo arriva in ritardo di almeno 10 minuti non facciamo pagare la corsa. È un servizio che si rivolge principalmente ai clienti delle strutture ricettive ma anche ad imprenditori, dipendenti o liberi professionisti che hanno la necessità di spostarsi”.
black3Non solo la certezza sul trasporto ma anche di quanto una persona va a spendere: “In un taxi tradizionale c’è il tassametro che gira e quindi una persona non può sapere quanto spenderà finché non sarà arrivata a destinazione – spiega ancora Fambrini -. Con la nostra piattaforma invece la tariffa viene calcolata istantaneamente: basta inserire luogo di partenza, destinazione e numero di passeggeri e il sistema calcola la tariffa. Il sito è veramente molto semplice: in tre passaggi è possibile prenotare una corsa. Il tempo minimo tra la prenotazione e l'orario di partenza è di almeno 2-3 ore ma sul sito metteremo anche un numero di telefono da contattare in caso di emergenze. In quel caso però la corsa non è garantita.”.
Ma com’è nata questa idea? “Lavoravo come autista in un’azienda privata. Con il tempo mi sono reso conto che a Lucca mancava un vero e proprio sistema di gestione dei trasferimenti, si andava quasi esclusivamente ‘per conoscenza’. Così ho deciso di mettermi in proprio e lanciare questa proposta. Alla fine non è niente di nuovo: è un servizio che all’estero è diffusissimo, basti Pensare a Uber. Quello su cui ho scelto di puntare io però è stata proprio la possibilità di poter prenotare offrendo quindi la certezza del servizio. Ho studiato i vari portali esistenti e mi sono reso conto che era un servizio che poteva funzionare anche a Lucca. Quindi ho fatto un piccolo investimento: ho preso una licenza Ncc ed ho acquistato alcuni mezzi inoltre ho proposto ad alcuni colleghi di metterci insieme e sfruttare insieme la piattaforma dato che io da solo non riuscivo a sopperire a tutte le richieste. Devo dire che abbiamo fatto un'ottima stagione, l'inverno è un momento un po' più calmo ma questo non è un male perché avremo tempo di dedicarci ad altri progetti per migliorare il servizio e crescere ancora”.
Perché Black Taxi? “Ho voluto dare un chiaro segnale distintivo rispetto al taxi classico che solitamente è bianco, invece i nostri mezzi sono neri – spiega Fambrini -. Anche il logo è molto riconoscibile: l'autista in giacca nera a cravatta rossa che è la nostra uniforme da lavoro”.
Visto il successo, quali sono i progetti per il futuro? “Mi piacerebbe organizzare dei piccoli tour dedicati ai turisti, ho già ideato sei o sette intinerari. Sarebbe anche un modo per far stare i turisti un po' di più nel nostro territorio. Evidentemente se i turisti restano a Lucca un giorno solo è perché non c'è una proposta sufficiente. Se si riuscisse a fare sistema proponendo un tour del centro storico aggiungendoci magari gite in Valle del Serchio o in Versilia, alle Ville Lucchesi o nelle zone delle colline lucchesi o della Piana ma anche, perché no, Pisa o 5 Terre sono convinto che riusciremmo a trattenere i turisti anche 4 o 5 giorni. In questo modo riesci a vedere cose che altrimenti non vedresti. Qui ci sono tante opportunità: tutto sta nel fare una proposta ed una promozione strutturata”.

Luca Dal Poggetto

Leggi tutto...

Auto, da Terigi protagonisti i nuovi modelli di A1 e Q3

Si è svolta nel weekend appena trascorso l'iniziativa 'porte aperte' alla concessionaria Audi Terigi di via delle Fornacette a San Concordio.
Sono state numerose le persone che hanno partecipato, provando i nuovi modelli di autovetture. L'Audi A1 Citycarver e l'Audi Q3 Sportback, posizionate nelle pedane d'ingresso, sono state le protagoniste di questa due giorni dedicata ai motori ed è stato possibile a tutti ammirare il loro design sportivo e deciso.

Leggi tutto...

L'Articolo 31 Dj Jad a Lucca per i 10 anni dell'Ottavo Nano

Guardalo, ascoltalo, è inconfondibile! A un anno dalla reunion degli Articolo 31 e dopo il tutto esaurito dell'ultimo tour, lo storico compagno musicale di J-ax salirà sul palco
dell'Ottavo Nano per festeggiare i dieci anni di attività del noto ristopub lucchese. Vito Luca Perrini, in arte Dj Jad è il disc jockey che, insieme al rapper milanese, ha lasciato
il segno nel cuore degli anni '90 portando l'hip-hop al centro della scena nazionale. Intere generazioni cresciute a pane e Articolo 31 domani (12 ottobre) potranno così rivivere ricordi ed emozioni legate alle canzoni di successo del duo musicale, da Gente che spera a Domani smetto. La serata inizierà già a partire dalle 19 con buffet gratuito e musica dal vivo con la dj lucchese Sharon Ops.

Leggi tutto...

Porte aperte da Terigi per le nuove Audi A1 Citycarver e Q3 Sportback

Due modelli dalle linee decise e sportive: sono le nuove Audi A1 Citycarver e Audi Q3 Sportback, già preordinabili da Audi Center Terigi e protagoniste dei due weekend porte aperte che la storica concessionaria di via Fornacette a San Concordio si appresta a vivere. Il primo è in programma per questo sabato (12 ottobre) e domenica (13 ottobre); si replica poi il fine settimana successivo, quello del 19 e del 20 ottobre. I venditori saranno a disposizione di clienti vecchi e nuovi, appassionati e curiosi, per mostrare loro le nuove auto e raccogliere le domande di test drive – esperienza che Terigi, come sempre, offre in anteprima. Si può ricevere l’invito per il proprio test drive anche online (clicca qui). Le nuove Audi A1 Citycarver e la la nuova Audi Q3 Sportback faranno bella mostra di loro stesse, parcheggiate sulle pedane accanto alla vetrata d’ingresso. E di certo c’è solo che non deluderanno.
La nuova A1 Citycarver, con assetto rialzato e regolabile, è subito riconoscibile per il suo design dinamico e innovativo: un connaturato spirito urbano che con disinvoltura fa propri i tratti più decisi del mondo del rally. Un’auto perfetta per i percorsi cittadini e per quelli lontani dalle strade asfaltate. Un profilo muscoloso, con esterni personalizzabili – per esprimere al meglio lo stile di vita di chi la sceglie. Col pacchetto edition one risaltano le tinte forti della carrozzeria, in arancio pulse o grigio zinco, i cerchi in lega d’alluminio e i sedili sportivi degli interni. Massima visibilità e controllo sono garantiti, inoltre, dall’assetto rialzato di 4 centimetri. Un’escursione maggiorata di 35 millimetri delle sospensioni assicura, inoltre, comfort massimo su qualunque fondo stradale. Sistemi digitali e tecnologici all’avanguardia completano il quadro di questo nuovo modello della casa tedesca.
La nuova Q3 Sportback è un modello che fa sintesi di silhouette da vera coupé, assetto sportivo e uno straordinario sistema di infotainment. Design, tecnologia e abitabilità al vertice per un’auto che arriva dopo il successo della nuova Audi Q3 e propone un’esperienza di guida senza compromessi grazie ad Audi drive select associato a un assetto sportivo e con servosterzo progressivo di serie. Il carisma della nuova Q3 Sportback è dato anche dalla linea fluida e inclinata del tetto e dal taglio deciso delle luci posteriori. Anche questa vettura è personalizzabile al massimo grazie alla completa flessibilità degli equipaggiamenti. Interni versatili, con possibilità di ampliare il volume del bagagliaio da 530 a 1400 litri.
Non rimane che togliersi ogni curiosità fissando un test drive da Audi Center Terigi.

Leggi tutto...

Anche vino sfuso al Frantoio di Matraia a Marlia. Da lunedì al via la campagna olearia

Olio e vino si incontrano da sempre sulla tavola della tradizione lucchese. Due elementi complementari che si accompagnano nei secoli per dar vita a pietanze originali dai sapori antichi e genuini. Proprio come accade al Frantoio di Matraia, in via Cortinella 10 a Marlia, dove l'esperienza maturata in più di venti anni di attività si combina con le nuove generazioni per aprirsi a strade inedite. Da luglio, infatti, l'azienda della famiglia Perna, oltre ai servizi oleari del frantoio ha inaugurato la vendita di vino sfuso. Dopo il trasferimento dell'agraria Bertolacci, i locali di via Cortinella offrono la possibilità di acquistare varietà di rosso e bianco di diverse gradazioni provenienti dai fornitori del territorio. Un servizio che si aggiunge a quello stagionale della frangitura delle olive in partenza già dal prossimo lunedì (14 ottobre).

Leggi tutto...

Al Ciocco via ai campionati europei di bike trial

Il fine settimana alle porte segna un passaggio importante per il Ciocco bike crcle che ritorna nel circuito internazionale delle gare bike e mountain bike con la tappa del Campionato europeo di bike trial Uec (5/6 ottobre) e a distanza di pochi giorni uno dei tre appuntamenti del circuito Trails world cup Uci (12/13 ottobre). In soli 10 giorni i migliori atleti al mondo della spettacolare specialità bike trial si sfideranno sul percorso appositamente allestito all’interno del parco del Ciocco bike circle e proprio questo weekend si decreterà il Campione europeo della disciplina. In occasione degli Uec Trial european championship si sfideranno 16 nazioni per un totale di oltre 100 atleti in gara, suddivisi nelle 5 categorie amesse: Elite 20, Elite 26, Women, Juniors 20, Juniors 26. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter