Menu
RSS

False fatture, vertici di azienda rinviati a giudizio

  • Pubblicato in Cronaca

andreabacciluccheseDue rinvii a giudizio nel filone lucchese delle vicende giudiziarie che hanno coinvolto l’ex patron della Lucchese Calcio, Andrea Bacci e la sua Coam srl di Rignano sull’Arno. Bacci e l'amministratore della società, Fabio Bettucci, a marzo avevano patteggiato davanti al gup del tribunale di Firenze rispettivamente pene per due anni e un anno e sei mesi di reclusione per il fallimento dellla società di costruzioni che ha posseduto la società rossonera, con sospensione condizionale della pena. La sentenza di primo grado è stata emessa dal giudice Fabio Frangini, che ha tenuto conto del fatto che Bacci ha saldato, dai suoi conti, quasi tre milioni di euro dei passivi dell'impresa poi finita in concordato. Ma nel frattempo si è aperto anche un filone lucchese dell'indagine. Nell'ambito di questa inchiesta, infatti, gli inquirenti hanno chiesto e ottenuto il rinvio a giudizio per due imprenditori Ciro Cardone, 43 anni, e Pasquale D’Alterio, 47 anni, per una serie di presunte false fatture per un ammontare di oltre 200mila euro, emesse, secondo l’accusa, in favore della Coam Srl al fine di evadere le imposte da parte della ditta di Bacci e soci. I due imputati, amministratori della Fcm società cooperativa di Altopascio dovranno presentarsi in aula il prossimo 3 settembre per difendersi dalle accuse a loro carico durante la fase dibattimentale del procedimento giudiziario.

Leggi tutto...

Spari contro la ditta di Bacci: 2 arresti - Video

  • Pubblicato in Cronaca

spariautoHanno un nome e un volto coloro che, con un doppio raid, esplosero colpi di pistola prima contro la auto, poi contro l'insegna della ditta Ab Florence di Scandicci del presidente della Lucchese Andrea Bacci. Due persone sono, infatti, state arrestate per gli atti intimidatori nei confronti dell'imprenditore nel gennaio scorso (Leggi) con l'accusa di concorso in estorsione continuata.

Leggi tutto...

Soci Lucchese, mantenuti impegni. Presto nuovo presidente

  • Pubblicato in Sport

stadio porta elisaE' ufficiale, la Lucchese è tornata in mano ai soci lucchesi. Sabato, infatti, i soci hanno versato nelle mani del sindaco revisore il 100 per cento delle quote post ricapitalizzazione e del ripianamento delle perdite. La proprietà, con la nuova ripartizione quote, è ora costituita da Lucchese Partecipazioni, Lucca United, Moreno Micheloni e Città Digitali s.r.l. proprietaria di DiTv.it. Il prossimo passaggio, per costruire un futuro con maggiori tranquillità, è quello di far subentrare nuovi soci: di qui l'appello ad altri imprenditori lucchesi "per far parte attivamente, sia come soci, che come sponsor della storica società Lucchese Libertas 1905". Alla prossima assemblea dei soci, inoltre, sarà ufficializzato il cambio del presidente e si conoscerà il nome di chi prenderà il posto di Andrea Bacci.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter