Menu
RSS

Trasloco Giorgi a Saltocchio o in viale Marti

giorgiLa Provincia di Lucca ha nominato oggi la commissione tecnica che valuterà dal punto di vista dei requisiti richiesti, e della funzionalità dell’immobile, le due offerte giunte alla Provincia di Lucca in relazione alla manifestazione di interesse per la ricerca di un edificio adatto ad accogliere 11 aule e 5 laboratori per gli studenti dell’istituto professionale Giorgi di Lucca che, dal prossimo anno scolastico, non potranno più essere ospitati nella sede di via del Giardino Botanico di proprietà della Camera di Commercio di Lucca.

Leggi tutto...

Come cambia il traffico con il nuovo ponte sul Serchio

WhatsApp Image 2019 07 16 at 14.09.56Maggiore respiro per via Salicchi, parte della Pesciatina, della circonvallazione di Lucca e della Morianese ma attenzione ai nuovi flussi di traffico sulla via del Brennero e in alcune zone densamente abitate come la via delle Ville. Sono questi alcuni degli elementi emersi questa mattina (16 luglio) a Palazzo Ducale nell'ambito dell'incontro pubblico dedicato al nuovo ponte sul Serchio (leggi). Durante la mattinata, i tecnici della Provincia hanno anche presentato le proiezioni legate ai flussi di traffico a seguito della realizzazione della nuova infrastruttura. Un aspetto che presenta alcune criticità.

Leggi tutto...

Paladini-Civitali, tempi ancora lunghi per i cantieri

Civitali Paladini chiostroSi prospettano tempi ancora lunghi per il ritorno alla normalità dell'istituto Paladini-Civitali. Detto che sicuramente studenti e professori dovranno trascorrere almeno un altro anno suddivisi tra i container allestiti nel cortile dell'ex ospedale Campo di Marte e nelle aule ricavate all'istituto Carrara, certezze per quanto riguarda il 2020-2021 ad oggi non ce ne sono. Secondo quanto emerge dai dirigenti della Provincia infatti, nonostante il progetto per il restauro dell'immobile di via San Nicolao che ospitava originariamente l'istituto, sia risultato vincitore di un bando europeo che avrebbe dovuto coprire interamente le spese per una cifra vicina ai 10,5 milioni di euro, ad oggi questi soldi non sono ancora arrivati. Un ritardo che ha bloccato anche la parte di progettazione che richiede cifre molto ingenti per un intervento così complesso. Nella speranza che l'empasse si possa sbloccare a breve, tra le ipotesi prese in considerazione dai tecnici di Palazzo Ducale c'è anche quella di suddividere il progetto originario in più lotti, in modo tale da partire il prima possibile con una prima parte di lavori che consenta quanto meno di far uscire gli studenti dai container.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter