Menu
RSS

Ultimo giorno in limousine per una classe del Fermi

iti2Un ultimo giorno di scuola davvero speciale quello della classe 5 AIF dell'Iti Fermi di Lucca. Ieri, infatti, i ragazzi hanno voluto organizzare qualcosa di davvero speciale prima di dedicarsi, dopo l'ultima campanella, allo studio in vista dell'esame di maturità. I ragazzi hanno noleggiato per l'occasione due maxilimousine e hanno sfilato per l'ingresso a scuola in tappeto rosso, fra tanto divertimento e le immancabili foto di rito. L'evento ha coinvolto non solo la classe ma l'intero istituto, il vicepreside e il corpo docente.

Leggi tutto...

Studenti in scena per dire no a violenze e bullismo

spettacoloviolenzeeQuando un copione vale più di migliaia di parole. Si terrà giovedì 16 maggio alle 9,30 in San Micheletto la rappresentazione teatrale degli studenti del Polo Fermi - Giorgi e Machiavelli – Civitali che, dopo tanti incontri con esperti e approfondimenti in classe, porteranno in scena uno spettacolo per dire basta alle violenze. Il progetto E' finito il tempo di violare ha avuto inizio nel 2011 e da allora i ragazzi hanno affrontato in classe temi come lo stalking e il femminicidio ma anche altri fenomeni legati alle violenze come il sexting e il cyberbullismo. Temi delicati e importanti che hanno lasciato un segno ben marcato nell'animo ragazzi, oggi pronti a fare emozionare e a lasciarsi abbracciare dall'empatia. Un progetto che ha visto anche la partecipazione in classe del personale della Questura di Lucca e dell’associazione Luna, da sempre in prima linea contro le violenze.

Leggi tutto...

Crepe nei solai e danni del vento, interventi al Fermi

istitutofermiCrepe nell'intonaco di alcuni solai della segreteria e danni dovuti al maltempo, ok a opere da circa 30mila euro all'Iti Fermi. Continuano gli interventi all'Istituto scolastico lucchese che lo scorso 12 marzo ha rinvenuto nel plesso alcuni danni dovuti al forte vento. Ad aver subito danni, secondo gli accertamenti fatti dai tecnici incaricati dalla Provincia che ha autorizzato i lavori, due scossaline in metallo che, al momento dei controlli, sono risultate staccate in più punti con parte caduta a terra e parte rimasta in copertura, ancorata in modo non sicuro alla struttura sottostante. Ad essere danneggiata anche una porzione di guaina impermeabilizzante della copertura della vano quadri elettrici adiacente alla cabina dell’Enel, staccata a causa del forte vento. In caso di pioggia più insistente e copiosa, come hanno spiegato anche i tecnici, ci sarebbe stato il rischio di infiltrazioni più importanti all’interno del plesso scolastico. L'intervento di messa in sicurezza dell'impianto elettrico e i lavori per far tornare agibile il plesso dal costo complessivo di poco più di 6mila euro sono stati assegnati alla ditta Lom Cer dopo l'approvazione della dirigente scolastica.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter