Menu
RSS

Stop a ristobar, in centro è già 'effetto moratoria'

di Roberto Salotti
turistiluccaA Lucca si vedono già gli effetti dello stop alle licenze alimentari in centro storico. L'atto che il Comune di Lucca si accinge a rendere esecutivo, primo in Italia, è ormai pronto per arrivare, già la prossima settimana, all'esame del consiglio comunale e ad entrare così in vigore, bloccando per i prossimi tre anni le nuove aperture all'interno dell'arborato cerchio. Un percorso che è iniziato, sotto il coordinamento dell'assessore alle attività produttive, Valentina Mercanti, nella seconda parte del 2017 e che ha dovuto passare tutta una serie di passaggi burocratici, proprio per le sue caratteristiche di novità. E si può dire che, strada facendo, siano arrivati già i primi risultati. L'effetto moratoria sembra, infatti, aver avuto ante litteram qualche riflesso sulle licenze presentate al Suap, che in effetti fra l'ottobre del 2017 e oggi hanno subito una drastica flessione. Nel periodo dal 1 gennaio 2016 al 30 ottobre di un anno fa, infatti, erano state ben 62 le nuove attività del settore alimentare - da gelaterie, a bar, fino ai ristoranti - ad aprire i battenti in centro storico.

Leggi tutto...

Tassa di soggiorno, firmato accordo con Airbnb

20180802 122752 1600x1200Accordo tra Comune di Lucca e Airbnb per rendere più semplice il versamento dell’imposta: ora è ufficiale. L’annuncio è stato dato oggi (2 agosto) a palazzo Orsetti, alla presenza del sindaco Alessandro Tambellini, degli assessori Stefano Ragghianti e Valentina Mercanti e di Giulio Del Balzo (public policy associate di Airbnb). L’accordo entrerà in vigore dal 1 ottobre, per intercettare da subito Lucca Comics and Games. 

Leggi tutto...

Nullaosta di Soprintendenza al blocco delle licenze

di Roberto Salotti
turistiluccaLa guerra del panino in centro storico volge all'epilogo. Un lieto fine si prepara per gli esercenti che da tempo avevano richiesto uno stop alle nuove aperture selvagge di locali con licenza alimentare: dalle gelaterie, ai ristoranti fino alle paninoteche e alle pizzerie che negli ultimi anni sono spuntate un po' ovunque all'interno dell'arborato cerchio. E' arrivato, infatti, stamani (17 luglio) a Palazzo Orsetti il parere della Soprintendenza, documento che mancava per completare l'iter della pratica ferma nei cassetti della Regione. Adesso, la giunta guidata dal governatore Rossi - che ha la competenza in merito a provvedimenti in materia di commercio e pubblici esercizi - potrà dare il via libera alla proposta messa a punto, per il Comune di Lucca, dall'assessore alle attività produttive Valentina Mercanti. "Il nullaosta delle Belle Arti - spiega -, appena arrivato in Comune, è stato inoltrato alla Regione per completare l'iter. Con questo atto, ci viene infatti data la possibilità di procedere con l'intesa con la Regione che bloccherà le nuove aperture di locali dentro tutto il centro storico".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter