Menu
RSS

Giro di vite per chi viaggia sul bus senza biglietto

tplgirovite

Sui mezzi di Trasporto pubblico locale è lotta all’evasione: a partire dalla prossima settimana diverrà infatti operativa la collaborazione fra azienda Ctt Nord e polizia municipale e forze dell’prdine, volta a contrastare la pratica, sempre più diffusa, di usufruire della mobilità pubblica senza munirsi di titolo di viaggio adeguato. I dettagli del piano sono stati resi noti questa mattina (11 novembre) a Palazzo Orsetti, dall’assessore alla mobilità Francesca Pierotti, dal responsabile di esercizio per Lucca di Ctt Nord, Giorgio Virdis e dal comandante della polizia municipale, Stefano Carmignani.
“Attraverso un’intensificazione dei controlli intendiamo innanzitutto promuovere una maggiore sensibilizzazione sul tema del corretto utilizzo dei servizi pubblici - ha spiegato l’assessore Pierotti - non si tratta tanto di una manovra economica, quanto di una questione di equità e di rispetto verso chi paga regolarmente il biglietto: l’intento è, appunto, quello di disinnescare questo meccanismo, provvedendo a rieducare la cittadinanza e mettendo in luce il fatto che l’evasione contribuisce ad impoverire l’intera collettività. Ulteriori novità, rispondenti ad una logica di facilitazione dell’utilizzo del mezzo pubblico, fra cui il pagamento elettronico del biglietto, saranno annunciate a breve”.

Leggi tutto...

Senza biglietto aggredisce controllore e autista del bus

AUTOBUSHa colpito con una bottiglia il controllore a bordo di un autobus dopo essere stato scoperto senza un biglietto. E' accaduto ieri pomeriggio (17 ottobre) in via Provinciale a Capezzano Pianore. Soltanto il tempestivo intervento degli agenti del commissariato di Viareggio ha evitato il peggio. La richiesta di intervento è partita dall'autista di un mezzo dell'Atn, che chiedeva aiuto perché un passeggero di origini nigeriane stava dando in escandescenze perché era stato scoperto senza il biglietto. L'uomo, 37 anni, già noto alle forze dell'ordine ha aggredito il personale a bordo e ha lanciato una bottiglia contro il controllore, spintonandolo e prendendolo a calci e a pugni. L'uomo è stato alla fine bloccato dai poliziotti che lo hanno denunciato per l'aggressione e per l'interruzione di pubblico servizio.

Leggi tutto...

Crea caos in treno per non pagare il biglietto: denunciato

  • Pubblicato in Cronaca

polfer1Si è rifiutato di scendere dal treno e pagare il biglietto del quale era sprovvisto. E’ finito nei guai un passeggero di 30 anni, residente a Pisa e di origini senegalesi, perché quando è arrivata sul posto la polizia ha inveito contro gli agenti, rifiutandosi di scendere dalla carrozza del treno, affollato di pendolari e bambini. La polizia è stata chiamata ieri sera (22 aprile) attorno alle 20,30 da un capotreno che si era accorto che il passeggero era senza biglietto. Aveva tentato inutilmente di farlo pagare e al suo rifiuto lo aveva gentilmente invitato a scendere. Lui invece ha iniziato ad inveirgli contro e ad urlare, così il capotreno ha chiesto l'aiuto della polizia. Il 30enne era però inamovibile, così gli agenti lo hanno prelevato e condotto in questura per identificarlo. Non nuovo a episodi del genere, il 30enne è stato denunciato per resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale e per rifiuto dell'indicazione della propria identità.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter